Home CasamicciolaNews Cronaca Ancora disagi e proteste per la gestione rifiuti solidi urbani
19 | 06 | 2019
Isole News
Piemonte News
Friuli Venezia Giulia News
Trentino AltoAdige News
Abruzzo News
Umbria News
Liguria News
Lombardia News
Toscana News
Veneto News
Emilia Romagna News
Marche News
Campania News
Lazio News
Puglia News
World News
Ricerche Storiche
Annunci Gratuiti
Music Story
OnLine
 2770 visitatori online
Web Link
Newsflash Napoli

Napoli: Serie b2 maschile girone g

Esordio vincente per il Rione Terra Pozzuoli Volley che espugna il campo della Virtus Tricase Volley nella prima di campionato di serie B2. La squadra di coach Costantino Cirillo è stata fin dall'inizio attenta e non ha lasciato scampo agli avversari determinata di centrare il successo. L'1-3 come risultato finale lascia ben intendere cosa i gialloblù hanno speso sul parquet in terra pugliese. Il primo set è equilibrato con il Rione Terra che riesce a mettere a terra nel finale i punti decisivi vincendolo per 21-25.

Newsflash Ischia

Ischia: Per la prima volta all'isola d'ischia il servizio di Ischiawifi internet e telefonia Voip 24/24. Call Center 19301328

Ischia Wifi è un servizio di connettività Internet e telefonia VoIP, messo a disposizione dell’utenza tramite WADSL (Wireless ADSL). L'azienda nasce da un accurato studio ed esperienza del mercato wireless in tutti i suoi aspetti più ragionevolmente conosciuti come la diffusione di Internet ad alta velocità (banda larga) in ambienti circoscritti che siano aperti, come valli, comuni o intere città, oppure per ambiti più ristretti come piazze, locali, attività ricettive e commerciali fino ad arrivare a fornire un servizio di tipo residenziale con inclusa telefonia VoIP.

Newsflash Capri

Capri: Capri watch, domani a Napoli cocktail con Veronica Maya per Millefiori triplo brindisi per il brand che inaugura cosi' il primo flagship store partenopeo

Triplo brindisi per Capri Watch domani sera a Napoli con Veronica Maya, testimonial femminile del brand e madrina dell’evento con cui l’azienda di orologeria glamour in un colpo solo festeggerà con i suoi fedelissimi il Natale ormai alle porte, certo, ma anche due eventi molto attesi da tutti i suoi fan: l’inaugurazione del primo flagship store partenopeo, in piena via Filangieri, e la presentazione in anteprima della nuovissima collezione “Millefiori” con cui l’azienda intende accompagnare le ore dei trend addicted internazionali per tutto il 2015.

Newsflash Casamicciola

Casamicciola: Sabato 5 luglio 2014 alle ore 11 al Capricho de Calise in Piazza Marina di Casamicciola Terme, su invito del Sindaco Giovan Battista Castagna

si incontreranno i Sindaci dei Comuni delle isole Ischia,Procida e Capri
ed il Sindaco di Napoli, nella qualità di prossimo Sindaco dell’Area Metropolitana,
per confrontarsi sul da farsi per dare assetto e dignità al trasporto marittimo.

Newsflash Roma

Roma: Vasto Film Fest XX edizione

Mercoledì 5 agosto 2015 – ore 11
Centro Sperimentale di Cinematografia - Cineteca Nazionale
Via Tuscolana 1524, 00173 Roma
Interverranno:
Luciano Lapenna – Sindaco Comune di Vasto
Vincenzo Sputore - Vice sindaco e Assessore con delega al turismo e cultura Comune di Vasto
Michele D’Annunzio – Dirigente settore turismo e cultura Comune di Vasto
Marcello Foti - Direttore Generale del Centro Sperimentale di Cinematografia
Gabriele Antinolfi - Direttore Cineteca Nazionale
Daniela Poggi – Conduttrice Vasto Film Fest
Stefano Sabelli – Direttore artistico Vasto Film Fest

Isola News

Forio: In ricordo di un grande medico e mio caro amico:Antonio Regine

Forio: In ricordo di un grande medico e mio caro amico: Antonio Regine

Ieri tutta l'isola d'Ischia, ma Forio in particolare ,ha avuto la brutta notizia della morte di antonio regine,grandissimo medico-pediatra e carissimo amico mio. E con questa lettera, desidero descrivere qualche aspetto meno noto di questo stimatissimo professionista che ha accompagnato la mia crescita professionale e cui sarò sempre grato per l'aiuto che mi ha dato in tante occasioni.

Leggi tutto...
Ancora disagi e proteste per la gestione rifiuti solidi urbani PDF Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 
CasamicciolaNews - Cronaca
Scritto da Ida Trofa   
Mercoledì 05 Settembre 2007 20:37

Ancora disagi e proteste per la gestione rifiuti solidi urbani

Prelievo e trattamento immondizie: La Borbonica nell'occhio del ciclone. Il travaso degli automezzi da carico a quelli da trasporto sulla strada davanti alle civili abitazioni rende l'area igienicamente a rischio, richiesto l'intervento dell'unità sanitaria locale. I cittadini insorgono: «C'è una puzza insopportabile ed il manto stradale è ricoperto da un liquido oleoso che lo rende viscido ed impraticabile. E con il caldo e l’afa praticamente siamo rimasti prigionieri in casa…alle proteste tutti fanno orecchie da mercante!».

Spazzatura, tormentone, crocee  delizia, assillo continuo di una questione, quella rifiuti, che non sembra poter trovare requiem. L’argomento in se è divenuto orami polemica costante ma all'uopo i fatti ed i misfatti sembrano ripetersi. Cambiano gli sfondi, i paesaggi, e le frazioni, dalla collina alla montagna lo sfondo è pur sempre il medesimo. Casamicciola, Lacco Ameno, il confine della  Borbonica, periferica e poco controllata, oramai è divenuta la pattumiera dell'isola. Intere zone adibite ad aree di stoccaggio e deposito rifiuti. Parcheggi come discariche e cassonetti come piccole pagliuzze nel mare magno di pattume che fuoriesce e si accumula in ogni dove. Un rompicapo irrisolvibile persino per il più arguto degli amministratori, una bella gatta da pelare per la giunta dei due paesi, che stando alle dichiarazioni dei cittadini sin ora han fatto orecchie da mercante . Eppure sono in tanti a riempirsi la bocca con frasi del tipo: Se il biglietto da visita di una località con velleità turistiche, come di una qualsiasi altra città che si possa definire tale, sono i servizi e l'igiene , quelli della cittadina termale non depongono a favore dell'azione amministrativa degli ultimi anni.
La denuncia arriva direttamente dai cittadini ai quali si uniscono gli utenti e turisti  della zona, ammorbati dal continuo via vai di camion per lo sversamento dei rifiuti e dal tanfo incredibile emanato dal percolato che inevitabilmente resta sul manto stradale nell'atto di travasare le immondizie dagli automezzi di prelievo ai compattatori che le trasporteranno in terra ferma. Un manto stradale lasciato senza una adeguata ed, ahi noi, impossibile igienizzazione lungo la strada anche nelle zone alte collega i due comuni limitrofi con Forio.
Da mesi la popolazione e chi osserva sta tentando di sollevare il problema ed ora strenuamente tuonano: "Da giorni il nostro paese offre uno spettacolo indegno... i camion dell'azienda speciale effettuano il travaso della NU raccolta nei comuni interessati dai vari automezzi nel compattatore che li trasporterà poi a Napoli nella zona della Borbonica sotto le nostre finestre, sotto il nostro naso. Tale attività, al di là del profumato olezzo serale e notturno offerto ai numerosi turisti, ha lasciato su tali siti uno spesso strato di percolato che si è oramai impregnato in profondità nell'asfalto e nel terreno sottostante".
Ma le proteste dei cittadini sono molte altre, tutte legate alle attività svolte dall'azienda che si occupa della raccolta rifiuti per le strade "Inquinamento ambientale", denunciano gli abitanti e stress biologico per chi è costretto con l’afa a rintanarsi in casa pur di non sopportare tali odore nauseabondi.
Le istanze raccolte dai cittadini e regolarmente presentate agli organi di governo comunale nell'ultimo periodo di attività amministrativa sono molteplici. "Da quando tentiamo di portare all'attenzione degli organi competenti il nostro disagio e le nostre preoccupazioni – ci spiega una giovane donna del luogo gli amministratori, ma anche gli stessi operatori dei camion  hanno finta di niente, ma ora la situazione è paradossale. La strada i marciapiedi sono in un totale stato di abbandono e di degrado, in condizioni igieniche allarmanti. Non si è mai vista la presenza di un solo vigile urbano, solo operatori della nettezza urbana e addetti alla raccolta. La macchina amministrativa funziona, secondo il mio modesto ed insignificante parere, in modo pessimo. Noi "poveri" cittadini siamo vittime inermi di una deprecabile collezione di cariche- continua ancora sconsolata la signora - Siamo costretti a vivere in una discarica a cielo aperto, tra cessi, poltrone e liquami putridi.
“La nostra è una situazione a dir poco sconcertante. Sotto le nostre case i rifiuti vengono depositati, ma non raccolti. I nostro non è un problema di bidoni mai svuotati è una questione di discariche nate ed alimentatesi dalla sera alla mattina, non gestite, lasciate al caso. Un'attività che produce non pochi rischi, sia agli automobilisti che ai motociclisti, dato che il manto stradale rimane totalmente ricoperto da un liquido viscido e maleodorante, che inevitabilmente i due automezzi riversano al suolo nell'atto di carico e scarico. Questa è una situazione grave e pericolosa anche per la nostra salute. C'è il rischio d'infezioni cutanee e respiratorie, si tratta pur sempre di rifiuti in molti casi con alto indice di tossicità. Qualcuno dovrebbe farsi carico di questa situazione, deve pur esserci un responsabile in seno ai nostri organi amministrativi”.
L'aumento dell'inquinamento, il progresso degli agenti allergizzanti e il crescente sviluppo di condizioni igieniche precarie: questi i componenti di un cocktail micidiale che "avvelena" i cittadini e fa da movente alle loro richieste. Gli abitanti, i cittadini ed in molti casi i turisti esigono un interlocutore disposto a dare voce alle loro proteste, che sia in grado di fornire risposte chiare ed esaurienti senza ulteriori ed inconcludenti tempi d'attesa. Qualcuno che trovi una soluzione, insomma. La loro proposta è quella di trasferire i camion in altri siti più adatti.
Commenti
Nuovo Cerca RSS
Commenta
Nome:
Email:
 
Website:
Titolo:
UBBCode:
[b] [i] [u] [url] [quote] [code] [img] 
 
 
:angry::0:confused::cheer:B):evil::silly::dry::lol::kiss::D:pinch:
:(:shock::X:side::):P:unsure::woohoo::huh::whistle:;):s
:!::?::idea::arrow:
 

3.26 Copyright (C) 2008 Compojoom.com / Copyright (C) 2007 Alain Georgette / Copyright (C) 2006 Frantisek Hliva. All rights reserved."

Ultimo aggiornamento Sabato 16 Maggio 2009 10:08
 
BlogItalia.it - La directory italiana dei blog Journalist Blogs - BlogCatalog Blog Directory

 

Ulti Clocks content
Cerca nel sito
Ultimi Eventi
Eventi
<<  Giugno 2019  >>
       1  2
  3  4  5  6  7  8  9
10111213141516
17181920212223
24252627282930
Cronaca News
Economia News
Politica News
Mondo News
Musica News
FotoGallery
Archivio