Home CasamicciolaNews Cronaca A Casamicciola i servizi essenziali si reggono sulle collette pro Enti governativi
21 | 04 | 2019
Isole News
Piemonte News
Friuli Venezia Giulia News
Trentino AltoAdige News
Abruzzo News
Umbria News
Liguria News
Lombardia News
Toscana News
Veneto News
Emilia Romagna News
Marche News
Campania News
Lazio News
Puglia News
World News
Ricerche Storiche
Annunci Gratuiti
Music Story
OnLine
 1858 visitatori online
Web Link
Newsflash Napoli

Napoli: Serie b2 maschile girone g

Esordio vincente per il Rione Terra Pozzuoli Volley che espugna il campo della Virtus Tricase Volley nella prima di campionato di serie B2. La squadra di coach Costantino Cirillo è stata fin dall'inizio attenta e non ha lasciato scampo agli avversari determinata di centrare il successo. L'1-3 come risultato finale lascia ben intendere cosa i gialloblù hanno speso sul parquet in terra pugliese. Il primo set è equilibrato con il Rione Terra che riesce a mettere a terra nel finale i punti decisivi vincendolo per 21-25.

Newsflash Ischia

Ischia: Per la prima volta all'isola d'ischia il servizio di Ischiawifi internet e telefonia Voip 24/24. Call Center 19301328

Ischia Wifi è un servizio di connettività Internet e telefonia VoIP, messo a disposizione dell’utenza tramite WADSL (Wireless ADSL). L'azienda nasce da un accurato studio ed esperienza del mercato wireless in tutti i suoi aspetti più ragionevolmente conosciuti come la diffusione di Internet ad alta velocità (banda larga) in ambienti circoscritti che siano aperti, come valli, comuni o intere città, oppure per ambiti più ristretti come piazze, locali, attività ricettive e commerciali fino ad arrivare a fornire un servizio di tipo residenziale con inclusa telefonia VoIP.

Newsflash Capri

Capri: Capri watch, domani a Napoli cocktail con Veronica Maya per Millefiori triplo brindisi per il brand che inaugura cosi' il primo flagship store partenopeo

Triplo brindisi per Capri Watch domani sera a Napoli con Veronica Maya, testimonial femminile del brand e madrina dell’evento con cui l’azienda di orologeria glamour in un colpo solo festeggerà con i suoi fedelissimi il Natale ormai alle porte, certo, ma anche due eventi molto attesi da tutti i suoi fan: l’inaugurazione del primo flagship store partenopeo, in piena via Filangieri, e la presentazione in anteprima della nuovissima collezione “Millefiori” con cui l’azienda intende accompagnare le ore dei trend addicted internazionali per tutto il 2015.

Newsflash Casamicciola

Casamicciola: Sabato 5 luglio 2014 alle ore 11 al Capricho de Calise in Piazza Marina di Casamicciola Terme, su invito del Sindaco Giovan Battista Castagna

si incontreranno i Sindaci dei Comuni delle isole Ischia,Procida e Capri
ed il Sindaco di Napoli, nella qualità di prossimo Sindaco dell’Area Metropolitana,
per confrontarsi sul da farsi per dare assetto e dignità al trasporto marittimo.

Newsflash Roma

Roma: Vasto Film Fest XX edizione

Mercoledì 5 agosto 2015 – ore 11
Centro Sperimentale di Cinematografia - Cineteca Nazionale
Via Tuscolana 1524, 00173 Roma
Interverranno:
Luciano Lapenna – Sindaco Comune di Vasto
Vincenzo Sputore - Vice sindaco e Assessore con delega al turismo e cultura Comune di Vasto
Michele D’Annunzio – Dirigente settore turismo e cultura Comune di Vasto
Marcello Foti - Direttore Generale del Centro Sperimentale di Cinematografia
Gabriele Antinolfi - Direttore Cineteca Nazionale
Daniela Poggi – Conduttrice Vasto Film Fest
Stefano Sabelli – Direttore artistico Vasto Film Fest

Isola News

Forio: In ricordo di un grande medico e mio caro amico:Antonio Regine

Forio: In ricordo di un grande medico e mio caro amico: Antonio Regine

Ieri tutta l'isola d'Ischia, ma Forio in particolare ,ha avuto la brutta notizia della morte di antonio regine,grandissimo medico-pediatra e carissimo amico mio. E con questa lettera, desidero descrivere qualche aspetto meno noto di questo stimatissimo professionista che ha accompagnato la mia crescita professionale e cui sarò sempre grato per l'aiuto che mi ha dato in tante occasioni.

Leggi tutto...
A Casamicciola i servizi essenziali si reggono sulle collette pro Enti governativi PDF Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 
CasamicciolaNews - Cronaca
Scritto da Ida Trofa   
Mercoledì 10 Ottobre 2007 10:15

A Casamicciola i servizi essenziali si reggono sulle collette pro Enti governativi

Nel paese della cuccagna va di moda il metodo della tassazione occulta. Richieste di contributo che in realtà vanno a coprire spese che il cittadino ha già ampiamente pagato con la tassazione sul reddito annuo. Eppure vista la sostanziale inamovibilità dei soggetti responsabili questo sembra l’unico modo per andare avanti.

Nella Basilica di Santa Maria Maddalena ancora colpevolmente inevase le pratiche per l’adeguamento dell’impianto elettrico. Per i lavori i fedeli e la cittadinanza sodalizzano con il Parroco impegnandosi in una raccolta di fondi che dovrebbe almeno raggiungere i 50mila euro. A scuola la preside Frallicciardi su mozione del consiglio invita i genitori a contribuire con una cifra che va dai 5 ai 12,50euro per il servizio fotocopie, toner e carta compresi, fermo restando l’acquisto di altro materiale didattico e della carta igienica!

Altro che collette pro bisognosi e raccolta di fondi per i più poveri. Nel paese della cuccagna si raccolgo soldi per sostenere le spese che altrimenti dovrebbero essere a carico degli enti governativi. Enti governativi che secondo specifiche disposizioni normative per questo prelevano dalle tasche dei cittadini emolumenti e percentuali di contributo. Emblematici a Casamicciola Terme i casi delle due collette previste per l’adeguamento normativo degli impianti di un edificio comunale e per il servizio “fotocopie” a scuola.
La secolare storia della Chiesa Madre di Casamicciola Terme in onore della Santa Patrona Maria Maddalena, è certamente eccezionale, intendendo riferirsi alle circostanze ed agli uomini che storicamente sono legati alla sua realizzazione. E quel che accade ai giorni nostri contribuisce a renderne ancor di più il senso di eccezionalità. Il suo ruolo ed il suo valore intrinseco certamente basterebbero da soli a giustificare l’urgenza di interventi e lo stanziamento di fondi. Eppure non è cosi. L’emblema da solo non riesce ad autoreferenziarsi e non servono neppure le spinte all’azione da parte di alti prelati e signori influenti. Alle soglie del 2008  l’adeguamento alle norme di sicurezza di taluni settori stenta ad arrivare, anzi preso atto che soldi il comune non è ha, Don Vincenzo Avallone mobilità da solo la comunità che raccoglie fondi per finanziare le opere di adeguamento! Oggi, dopo più di un secolo, la “nostra cattedrale”, che pur dovrebbe conservare un suo profilo di eccezionalità e urgenza, potrebbe non godere più di quello splendore che l’ha contraddistinta nei decenni, poiché, la modernità e la cultura dominante di una classe dirigente cittadina, che sta influenzando, in un modo o nell’altro, tutte le altre, la velocità di una macchina amministrativa che tende a definire le questioni delle competenze per le soli parti che le riguardano, portano ad emarginare alcuni aspetti fondamentali della storia sociale, culturale ed umana di un paese, il nostro paese. Mentre poco distante sul mare un'altra parrocchia è stata addirittura con celerità e somma urgenza dotata di una discesa a mare. Forse perché non tutti i Parroci, pardon i Santi, abitano in paradiso o forse perché influiscono meno sul pacchetto voti. Fatto sta che ancora una volta la comunità torna con civiltà e senso di responsabilità a mettere mano alla tasca per aiutare Don Vincenzo e la parrocchia. Con sacrificio il cittadino paga lo scotto di amministratori che non sanno gestire le finanze ed i soldi e versa quote che in realtà sono già state stornate dai bilanci familiari con la tassazione dei guadagni annui. Lo stesso dicasi infatti per la scuola che il cittadino già finanzia sotto la voce “Istruzione” e che a Casamicciola con la preside Fralliciardi ad attuare la decisone del consiglio d’Istituto chiede nuovi contributi per il servizio fotocopie. Un servizio dove deve intendersi compresa la carta in risme, il toner e la manutenzione dell’apparecchio.
Ma perché non tornare al dettato che non ha mai fatto male a nessuno, almeno si impara a scrivere ed ascoltare, a leggere e l’ambiente con tutto questo consumo di carta ed inchiostro sarà meno inquinato. E poi i libri se ci sono le fotocopie a cosa servono. Mediamente ogni anno una famiglia in libri spende sui 1000 euro, se non si usano perché comprali? Oppure se si usano a che servono le fotocopie? E se servono che le spese siano sostenuta da chi le richiede e dalla scuola che ha già attinto in abbondanza dalle famiglie. Senza volere mettere in conto la turnazione per acquistare acqua da bere, carta igienica, bicchieri, colori e quant’altro venga richiesto. A proposito per chi volesse contribuire alle fotocopie, visto che al contro si core il rischio di veder ghettizzato il proprio pargolo, la quota è 5 euro alle materne, 10 alle elementari e 12, 50 alle medie…euro più euro meno.  Contribuite gente, contribuite questo è il nuovo sistema della tassazione occulta dove tutto finisce nel calderone del solito debito pubblico pagato dai soliti ignoti.

Commenti
Nuovo Cerca RSS
Commenta
Nome:
Email:
 
Website:
Titolo:
UBBCode:
[b] [i] [u] [url] [quote] [code] [img] 
 
 
:angry::0:confused::cheer:B):evil::silly::dry::lol::kiss::D:pinch:
:(:shock::X:side::):P:unsure::woohoo::huh::whistle:;):s
:!::?::idea::arrow:
 

3.26 Copyright (C) 2008 Compojoom.com / Copyright (C) 2007 Alain Georgette / Copyright (C) 2006 Frantisek Hliva. All rights reserved."

Ultimo aggiornamento Sabato 16 Maggio 2009 09:23
 
BlogItalia.it - La directory italiana dei blog Journalist Blogs - BlogCatalog Blog Directory

 

Ulti Clocks content
Cerca nel sito
Ultimi Eventi
Eventi
<<  Aprile 2019  >>
  1  2  3  4  5  6  7
  8  91011121314
15161718192021
22232425262728
2930     
Cronaca News
Economia News
Politica News
Mondo News
Musica News
FotoGallery
Archivio