Home CasamicciolaNews Cronaca Voglia di tenerezza
19 | 06 | 2019
Isole News
Piemonte News
Friuli Venezia Giulia News
Trentino AltoAdige News
Abruzzo News
Umbria News
Liguria News
Lombardia News
Toscana News
Veneto News
Emilia Romagna News
Marche News
Campania News
Lazio News
Puglia News
World News
Ricerche Storiche
Annunci Gratuiti
Music Story
OnLine
 2663 visitatori online
Web Link
Newsflash Napoli

Napoli: Serie b2 maschile girone g

Esordio vincente per il Rione Terra Pozzuoli Volley che espugna il campo della Virtus Tricase Volley nella prima di campionato di serie B2. La squadra di coach Costantino Cirillo è stata fin dall'inizio attenta e non ha lasciato scampo agli avversari determinata di centrare il successo. L'1-3 come risultato finale lascia ben intendere cosa i gialloblù hanno speso sul parquet in terra pugliese. Il primo set è equilibrato con il Rione Terra che riesce a mettere a terra nel finale i punti decisivi vincendolo per 21-25.

Newsflash Ischia

Ischia: Per la prima volta all'isola d'ischia il servizio di Ischiawifi internet e telefonia Voip 24/24. Call Center 19301328

Ischia Wifi è un servizio di connettività Internet e telefonia VoIP, messo a disposizione dell’utenza tramite WADSL (Wireless ADSL). L'azienda nasce da un accurato studio ed esperienza del mercato wireless in tutti i suoi aspetti più ragionevolmente conosciuti come la diffusione di Internet ad alta velocità (banda larga) in ambienti circoscritti che siano aperti, come valli, comuni o intere città, oppure per ambiti più ristretti come piazze, locali, attività ricettive e commerciali fino ad arrivare a fornire un servizio di tipo residenziale con inclusa telefonia VoIP.

Newsflash Capri

Capri: Capri watch, domani a Napoli cocktail con Veronica Maya per Millefiori triplo brindisi per il brand che inaugura cosi' il primo flagship store partenopeo

Triplo brindisi per Capri Watch domani sera a Napoli con Veronica Maya, testimonial femminile del brand e madrina dell’evento con cui l’azienda di orologeria glamour in un colpo solo festeggerà con i suoi fedelissimi il Natale ormai alle porte, certo, ma anche due eventi molto attesi da tutti i suoi fan: l’inaugurazione del primo flagship store partenopeo, in piena via Filangieri, e la presentazione in anteprima della nuovissima collezione “Millefiori” con cui l’azienda intende accompagnare le ore dei trend addicted internazionali per tutto il 2015.

Newsflash Casamicciola

Casamicciola: Sabato 5 luglio 2014 alle ore 11 al Capricho de Calise in Piazza Marina di Casamicciola Terme, su invito del Sindaco Giovan Battista Castagna

si incontreranno i Sindaci dei Comuni delle isole Ischia,Procida e Capri
ed il Sindaco di Napoli, nella qualità di prossimo Sindaco dell’Area Metropolitana,
per confrontarsi sul da farsi per dare assetto e dignità al trasporto marittimo.

Newsflash Roma

Roma: Vasto Film Fest XX edizione

Mercoledì 5 agosto 2015 – ore 11
Centro Sperimentale di Cinematografia - Cineteca Nazionale
Via Tuscolana 1524, 00173 Roma
Interverranno:
Luciano Lapenna – Sindaco Comune di Vasto
Vincenzo Sputore - Vice sindaco e Assessore con delega al turismo e cultura Comune di Vasto
Michele D’Annunzio – Dirigente settore turismo e cultura Comune di Vasto
Marcello Foti - Direttore Generale del Centro Sperimentale di Cinematografia
Gabriele Antinolfi - Direttore Cineteca Nazionale
Daniela Poggi – Conduttrice Vasto Film Fest
Stefano Sabelli – Direttore artistico Vasto Film Fest

Isola News

Forio: In ricordo di un grande medico e mio caro amico:Antonio Regine

Forio: In ricordo di un grande medico e mio caro amico: Antonio Regine

Ieri tutta l'isola d'Ischia, ma Forio in particolare ,ha avuto la brutta notizia della morte di antonio regine,grandissimo medico-pediatra e carissimo amico mio. E con questa lettera, desidero descrivere qualche aspetto meno noto di questo stimatissimo professionista che ha accompagnato la mia crescita professionale e cui sarò sempre grato per l'aiuto che mi ha dato in tante occasioni.

Leggi tutto...
Voglia di tenerezza PDF Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 
CasamicciolaNews - Cronaca
Scritto da Ida Trofa   
Lunedì 17 Novembre 2008 18:55

In scena il consiglio comunale di Casamicciola per Cioffi il remake di Totò truffa 62

Voglia di Tenerezza

Baci, abbracci e prese per i fondelli. Questa la panacea per confinare come dice il sindaco “ tutto alla realtà in cui ci troviamo ”. «Nessun grave problema da affrontare», dice l’assessore Ignazio Barbieri, nel post «scambio di poltrone» con Giovani Monti e Miragliuolo solo «stabilità e concretezza». In discussione semplicemente la vendita dei beni comunali, di un immobile, il Capricho, per cui il Demanio rivendica 2 milioni di € per indebita occupazione ed il licenziamento, pare, di Attilio Iacono per la revoca dei servizi cimiteriali e di pubblica illuminazione alla Marina di Casamicciola.

Evidenziato dalla maggioranza un presunto clima d’intimidazione e di minacce. Nessun nome è trapelato solo insinuazioni nel rispetto delle indagini in corso. Il tutto tra l’ilarità generale e dei consiglieri seduti al tavolo. Mentre Cioffi attende di sapere chi è Totò e chi Nino Taranto nel remake amministrativo, secondo lui, di Totò Truffa 62 è passata una nottata di seduta consiliare per constatare, con grande sconforto e rassegnazione che ho sbagliato. Amministrare un paese non è una cosa seria, è una tarantella e i politici sono dei pagliacci, tutt’altro che figure istituzionali a cui tributare rispetto. Per me quello che è accaduto in consiglio comunale a Casamicciola è scandaloso, ma esprimo una mia opinione e quanto affermato, detto e fatto dimostra per me che questo paese in generale è diventato una “puteca”, dove il gestore compra e vende tutto quel che gli fa comodo nella certezza dell’impunità senza nascondere il suo delirio di onnipotenza in una realtà dove tutto è “un bolla di sapone ”,anche l’attaccamento sentimentale al paese. E, salvando al faccia di qualcuno che dal sistema si è fatto risucchiare, il nuovo che avanza fa più schifo del precedente soprattutto per la mancanza di rispetto e la cafoneria tenuta nei riguardi di chi gli sta di fronte. Forse forse sarebbe bene tornare alla cultura partitica ed abbandonare il calderone di alleanze e compravendite di voti pro plebisciti. Detto questo le riprese televisive, nonostante la riottosità dei consiglieri che volevano impedire le registrazioni per buona parte ci sono e di carne a cuocere c’è ne  per giudicare. La seduta è cominciata con qualche minuto di ritardo in attesa che ci fosse il numero legale. Nella fase introduttiva sono passate quasi due ore per inscenare il teatrino del dove stavo io e dove stavi tu, chi è maggioranza, chi è opposizione, quanti voti hai tu, quanti voti ho io, chi legge le carte chi non le legge, chi è in grado di fare politica e chi no per concludere che i vari salti della quaglia, scomuniche a parte, sono avvenuti, in buona sostanza, perché chi ora è in minoranza ha solo prodotto un lavoro sterile ed inconcludente, ivi compreso l’ingegnere Conte che si è visto abbandonato dai suoi candidati in cerca di autori ed operosità a lui non attribuibili. Così la sintesi di una lunga querelle fatta di baci e abbracci tra Cioffi e Sirabella, attacchi isterici e sostanziale disattenzione al ruolo istituzionale è stata che  questa e solo questa è la panacea per confinare “ tutto alla realtà in cui ci troviamo ”, parola di sindaco. «Nessun grave problema da affrontare», dice l’assessore Ignazio Barbieri, nel post «scambio di poltrone» con Giovani Monti e Miragliuolo solo «stabilità e concretezza». In discussione semplicemente la vendita dei beni comunali, di un immobile,il Capricho, vanto della comunità per cui il Demanio rivendica 2 milioni di € per indebita occupazione ed il licenziamento, pare, di Attilio Iacono per la revoca dei servizi cimiteriali e di pubblica illuminazione alla Marina di Casamicciola. L’insieme del dibattito è avvenuto nel mentre i neofiti assessori non disdegnano le prese per il culo ai consiglieri di minoranza più attempati allorquando i consiglieri stessi, magari chiamati in causa dal sindaco, evidenziavano il proprio pensiero un po’ più articolato del loro sostanziale delirio di onnipotenza.  In gran parte la discussione si è incentrata sulle epurazioni e sulla nascita del nuovo governo e più volte il sindaco ha parlato di una democrazia aperta alla collaborazione di tutte le intelligenze al fine di far terminare l’era delle denunce e delle intimidazioni. La maggioranza stessa ha infatti denunciato facendo anche riferimento a fatti recenti un clima d’intimidazione e di minacce. Nessun nome è trapelato solo insinuazioni nel rispetto delle indagini in corso. Il “minacciatore” sarebbe, però, stando ai rumours di consiglio, proprio il custode del cimitero Attilio Iacono che in odore di licenziamento dopo i tagli al servizio e suoi tagli a pregressi rapporti personali con chi li l’aveva messo a lavorare si sarebbe espresso con tono minaccioso nei confronti del presidente Miragliuolo. Fatta poi una parentesi sull’eliporto, l’opportunità dell’intervento per realizzare una pompa alla ERG e alla famiglia dell’assessore Senese, “sfrattata” dal centro nel 2004 e i lati oscuri dei relativi pareri sono anche terminate le querelle, potendo entrare nel merito dei punti all’ordine del giorno. Assenti Frallicciardi, Conte e Capezza e l’invisibile De Siano, alle 11.10 passa l’approvazione del Piano di alienazione e valorizzazione degli immobili con la maggioranza espressasi favorevolmente, come sull’alienazione del Capricho  al 2° punto. Vendita per la quale il geometra Monti ha acquisito esimi pareri “et amore dei” dall’avvocato Laudadio e dal Notaio Albore. Al terzo punto la revoca dei servizi di manutenzione della pubblica illuminazione ed il servizio cimiteriale che potrebbe portare a qualche licenziamento per quanto riguarda i dipendenti di Marina impiegati al cimitero. Licenziamenti ritenuti certi dalla minoranza che vede in Attilio Conte la figura colpita. Via via è andata scemando la discussione sui temi più soft degli ultimi tre, Condono, Polizia Municipale e gli spettacoli il cui affidamento viene revocato sempre alla Marina di Casamicciola. Una cosa è certa sino ad ora davvero nulla è stato concesso al sindaco D’Ambrosio, neppure il beneficio del dubbio. La seduta si è protratta sin’oltre le 2.00 del mattino quando si è usciti fuori senza neppur riveder le stelle.
Commenti
Nuovo Cerca RSS
Commenta
Nome:
Email:
 
Website:
Titolo:
UBBCode:
[b] [i] [u] [url] [quote] [code] [img] 
 
 
:angry::0:confused::cheer:B):evil::silly::dry::lol::kiss::D:pinch:
:(:shock::X:side::):P:unsure::woohoo::huh::whistle:;):s
:!::?::idea::arrow:
 

3.26 Copyright (C) 2008 Compojoom.com / Copyright (C) 2007 Alain Georgette / Copyright (C) 2006 Frantisek Hliva. All rights reserved."

Ultimo aggiornamento Mercoledì 11 Marzo 2009 17:39
 
BlogItalia.it - La directory italiana dei blog Journalist Blogs - BlogCatalog Blog Directory

 

Ulti Clocks content
Cerca nel sito
Ultimi Eventi
Eventi
<<  Giugno 2019  >>
       1  2
  3  4  5  6  7  8  9
10111213141516
17181920212223
24252627282930
Cronaca News
Economia News
Politica News
Mondo News
Musica News
FotoGallery
Archivio