Home CasamicciolaNews Cronaca Il Gaiser che non c’è
22 | 10 | 2019
Isole News
Piemonte News
Friuli Venezia Giulia News
Trentino AltoAdige News
Abruzzo News
Umbria News
Liguria News
Lombardia News
Toscana News
Veneto News
Emilia Romagna News
Marche News
Campania News
Lazio News
Puglia News
World News
Ricerche Storiche
Annunci Gratuiti
Music Story
OnLine
 2505 visitatori online
Web Link
Newsflash Napoli

Napoli: Serie b2 maschile girone g

Esordio vincente per il Rione Terra Pozzuoli Volley che espugna il campo della Virtus Tricase Volley nella prima di campionato di serie B2. La squadra di coach Costantino Cirillo è stata fin dall'inizio attenta e non ha lasciato scampo agli avversari determinata di centrare il successo. L'1-3 come risultato finale lascia ben intendere cosa i gialloblù hanno speso sul parquet in terra pugliese. Il primo set è equilibrato con il Rione Terra che riesce a mettere a terra nel finale i punti decisivi vincendolo per 21-25.

Newsflash Ischia

Ischia: Per la prima volta all'isola d'ischia il servizio di Ischiawifi internet e telefonia Voip 24/24. Call Center 19301328

Ischia Wifi è un servizio di connettività Internet e telefonia VoIP, messo a disposizione dell’utenza tramite WADSL (Wireless ADSL). L'azienda nasce da un accurato studio ed esperienza del mercato wireless in tutti i suoi aspetti più ragionevolmente conosciuti come la diffusione di Internet ad alta velocità (banda larga) in ambienti circoscritti che siano aperti, come valli, comuni o intere città, oppure per ambiti più ristretti come piazze, locali, attività ricettive e commerciali fino ad arrivare a fornire un servizio di tipo residenziale con inclusa telefonia VoIP.

Newsflash Capri

Capri: Capri watch, domani a Napoli cocktail con Veronica Maya per Millefiori triplo brindisi per il brand che inaugura cosi' il primo flagship store partenopeo

Triplo brindisi per Capri Watch domani sera a Napoli con Veronica Maya, testimonial femminile del brand e madrina dell’evento con cui l’azienda di orologeria glamour in un colpo solo festeggerà con i suoi fedelissimi il Natale ormai alle porte, certo, ma anche due eventi molto attesi da tutti i suoi fan: l’inaugurazione del primo flagship store partenopeo, in piena via Filangieri, e la presentazione in anteprima della nuovissima collezione “Millefiori” con cui l’azienda intende accompagnare le ore dei trend addicted internazionali per tutto il 2015.

Newsflash Casamicciola

Casamicciola: Sabato 5 luglio 2014 alle ore 11 al Capricho de Calise in Piazza Marina di Casamicciola Terme, su invito del Sindaco Giovan Battista Castagna

si incontreranno i Sindaci dei Comuni delle isole Ischia,Procida e Capri
ed il Sindaco di Napoli, nella qualità di prossimo Sindaco dell’Area Metropolitana,
per confrontarsi sul da farsi per dare assetto e dignità al trasporto marittimo.

Newsflash Roma

Roma: Vasto Film Fest XX edizione

Mercoledì 5 agosto 2015 – ore 11
Centro Sperimentale di Cinematografia - Cineteca Nazionale
Via Tuscolana 1524, 00173 Roma
Interverranno:
Luciano Lapenna – Sindaco Comune di Vasto
Vincenzo Sputore - Vice sindaco e Assessore con delega al turismo e cultura Comune di Vasto
Michele D’Annunzio – Dirigente settore turismo e cultura Comune di Vasto
Marcello Foti - Direttore Generale del Centro Sperimentale di Cinematografia
Gabriele Antinolfi - Direttore Cineteca Nazionale
Daniela Poggi – Conduttrice Vasto Film Fest
Stefano Sabelli – Direttore artistico Vasto Film Fest

Isola News

Forio: In ricordo di un grande medico e mio caro amico:Antonio Regine

Forio: In ricordo di un grande medico e mio caro amico: Antonio Regine

Ieri tutta l'isola d'Ischia, ma Forio in particolare ,ha avuto la brutta notizia della morte di antonio regine,grandissimo medico-pediatra e carissimo amico mio. E con questa lettera, desidero descrivere qualche aspetto meno noto di questo stimatissimo professionista che ha accompagnato la mia crescita professionale e cui sarò sempre grato per l'aiuto che mi ha dato in tante occasioni.

Leggi tutto...
Il Gaiser che non c’è PDF Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 
CasamicciolaNews - Cronaca
Scritto da Ida Trofa   
Giovedì 16 Aprile 2009 14:45

Il Gaiser che non c’è

A Casamicciola il senno della Regione genera Mostri
La dogana archivia la pratica per palese disinteresse del richiedente. Restituito il carteggio al mittente dopo mesi di sollecito. La struttura acquistata con fondi per circa 150 mila € resta a marcire nei depositi AMCa. L’opera doveva essere la punta di diamante del progetto “L’isola che non c’è” volto al recupero e la valorizzazione delle fonti termali.

Eppure c’era, c’era nel Piano Costa approvato non meno di tre mesi fa in sede di civico consesso a Casamicciola Terme ed ora è persa ogni speranza. Il famoso Gaiser del porto, la struttura a mo di fontana che adeguatamente illuminata avrebbe pompato acqua salata dinanzi al Pio Monte della Misericordia, è nel modulo D2 del regolamento, ma non è più tra le opere da approvare dall’ufficio Napoli 2, dell’Agenzia delle Dogane, trattasi dunque di opera pagata, finanziata ed, ahi noi, irrealizzata per “palese disinteresse del richiedente”. Opera con strutture già comprate ed ora ammassate a marcire nei depositi AMCa. Quando si dice che il seno della Regione genera mostri!L’opera prevista aveva ricevuto  finanziamenti (circa 150 mila € compresa la fontana nuova a Piazza Bagni ed il recupero della vecchia a Piazza Marina lato est) con il progetto ”L’isola che non c’è” connesso alla valorizzazione termale e fortemente voluta dalla giunta Ferrandino e dal consigliere responsabile di allora Cioffi. La scorsa estate dal Nord Europa una ditta specializzata invio l’intero apparato tecnico e tecnologico nel comune termale in attesa che venisse montato. Un TIR scarico scatole imballate, strutture ed impianti per un importo complessivo di non meno di 90mila €, tutto sembrava doversi compiere nel breve tempo ed invece lo scorso 26 marzo la doccia fredda: il S.O.T. dell’Ufficio Dogana di Napoli rinvia al mittente la pratica ed archivia il caso come anticipato per “palese disinteresse del richiedente”. Infatti il comune di Casamicciola per installare l’impianto aveva bisogno delle necessarie autorizzazioni doganali.  Autorizzazione ai sensi dell’art. 19 del D. L.vo N. 374/90 che subordina la costruzione di opere e manufatti sulla linea doganale, alle predette. Predette autorizzazioni che condizionano il rilascio di ogni eventuale altra autorizzazione, nella quale della stessa deve essere fatta comunque espressa menzione. La violazione del divieto comporta l'applicazione di una sanzione amministrativa di importo da un decimo all'intero valore del manufatto e la demolizione del manufatto in danno ed a spese del trasgressore. avverso tale provvedimento.
Dunque non c’è speranza di vedere in mare quello che sarebbe dovuto essere negli intenti il diretto concorrente del Fungo di Lacco Ameno con i suoi giochi e gli spruzzi d’acqua nello specchio acqueo di fronte al Pio Monte della Misericordia. Una idea innovativa e unica nel suo genere che oltre a catalizzare fondi avrebbe catalizzato l’attenzione sulla cittadina termale, culla delle acque miracolose ed icona delle sorgenti, in un punto strategico e di effetto che in un sol colpo avrebbe potuto dar lustro anche al nascituro porto turistico. Ma nella sua nota inviata anche al comando Tenenza Guardia di Finanza di Ischia la Dogana comunica l’archiviazione della pratica “L’isola che non c’è” per il comune di Casamicciola Terme, richiedente inadempiente, a cui, visto il disinteresse viene restituito l’intero carteggio. Per l’autorità doganale, visti i prott.40766-10487 del 13 marzo e del 23 ottobre 2008 ed in ultimo il sollecito del 29 gennaio us, non resta altro che constatare che a tutt’oggi il Comune di Casamicciola Terme non ha mai contattato il SOT per il dovuto e richiesto sopraluogo ai fini autorizzativi e che dunque non vi alcun interesse a realizzare il “Gaiser”. Un disinteresse evidentemente di comodo, comodo, forse, a celare il particolare che quei fondi sono serviti altrove e per altre vicissitudini. Evidentemente il fatto grave non sta in questo dirottare fondi e progetti, ma nello sperperare cospicue somme derivanti da fondi comunitari per acquistare materiali e prodotti che per altri decenni saranno lasciati a marcire  in depositi di fortuna in attesa di essere scaricati come rifiuti ingombranti.

L’ACCORDO DI PROGRAMMA
* con l’Accordo di Programma sottoscritto in data 20/12/2004, relativo al Progetto denominato “L’ISOLA
CHE NON C’E’”, per quanto attiene agli interventi infrastrutturali per la sua realizzazione a cura dei 9 Comuni
sottoscrittori, sono state assegnate dalla Regione Campania risorse per un totale di euro 1.347.999,93, come da
scheda di progetto approvata con D.G.R.C. 1463/04 (in essa allegato “C”, punto “3");
* con D. D.le n° 181 del 23/12/04 si è proceduto, ai sensi della D.G.R.C. n° 1463/04, all’assunzione dell’impegno
di spesa per l’importo complessivo di euro 8.327.999,67, per il finanziamento degli interventi dei comuni
sottoscrittori degli Accordi di Programma dei Progetti Interregionali di cui alla seguente tabella:
Titolo del
progetto
Spesa totale
approvata
Importo da imputare sul cap. di spesa 4544, U.P.B.
2.9.27 (fondi statali)
Importo da imputare sul cap. di spesa 4500, U.P.B.
2.9.27 (fondi regionali)
Ospitalità
nei Borghi 5.179.999,86 4.999.999,86 180.000,00
Approdi di
Ulisse 1.799.999,88 1.636.818,21 163.181,67
L’Isola Che
Non C’e’ 1.347.999,93 1.257.999,93 90.000,00
TOTALI 8.327.999,67 7.894.818,00 433.181,67
ATTESO che:
* in forza della deliberazione n° 2102 del 19/11/04, nonché dell’Accordo di Programma del 20/12/04, ad ogni
Comune partecipante all’iniziativa “L’ISOLA CHE NON C’E’” è stato assegnato l’importo di euro 149.777,77 -
compreso IVA - per un totale di euro 1.347.999,93 quale costo di progetto;
* in base al predetto A. di P. il finanziamento deve avvenire nel seguente modo:
- 1° erogazione, 40% di euro 149.777,77, pari ad euro 59.911,11, (1° fase di studio ed elaborazione) alla presentazione
del progetto per il tramite della Provincia che lo approva e a fronte della richiesta di erogazione del
finanziamento da parte del Comune;
- 2° erogazione, 40% 149.777,77, pari ad euro 59.911,11, (2° fase) alla presentazione del progetto tecnico
definitivo, eseguibile e cantierabile, che sarà erogata a fronte dei giustificativi di spesa sostenuta per le operazioni
della 1° fase;
- 3° erogazione, 20% 149.777,77, pari ad euro 29.955,55, a collaudo finale e consegna delle opere;

Commenti
Nuovo Cerca RSS
Commenta
Nome:
Email:
 
Website:
Titolo:
UBBCode:
[b] [i] [u] [url] [quote] [code] [img] 
 
 
:angry::0:confused::cheer:B):evil::silly::dry::lol::kiss::D:pinch:
:(:shock::X:side::):P:unsure::woohoo::huh::whistle:;):s
:!::?::idea::arrow:
 

3.26 Copyright (C) 2008 Compojoom.com / Copyright (C) 2007 Alain Georgette / Copyright (C) 2006 Frantisek Hliva. All rights reserved."

 
BlogItalia.it - La directory italiana dei blog Journalist Blogs - BlogCatalog Blog Directory

 

Ulti Clocks content
Cerca nel sito
Ultimi Eventi
Eventi
<<  Ottobre 2019  >>
   1  2  3  4  5  6
  7  8  910111213
14151617181920
21222324252627
28293031   
Cronaca News
Economia News
Politica News
Mondo News
Musica News
FotoGallery
Archivio