Home CasamicciolaNews Cronaca Casamicciola: avanti tutta per uscire dall’emergenza
18 | 10 | 2019
Isole News
Piemonte News
Friuli Venezia Giulia News
Trentino AltoAdige News
Abruzzo News
Umbria News
Liguria News
Lombardia News
Toscana News
Veneto News
Emilia Romagna News
Marche News
Campania News
Lazio News
Puglia News
World News
Ricerche Storiche
Annunci Gratuiti
Music Story
OnLine
 2170 visitatori online
Web Link
Newsflash Napoli

Napoli: Serie b2 maschile girone g

Esordio vincente per il Rione Terra Pozzuoli Volley che espugna il campo della Virtus Tricase Volley nella prima di campionato di serie B2. La squadra di coach Costantino Cirillo è stata fin dall'inizio attenta e non ha lasciato scampo agli avversari determinata di centrare il successo. L'1-3 come risultato finale lascia ben intendere cosa i gialloblù hanno speso sul parquet in terra pugliese. Il primo set è equilibrato con il Rione Terra che riesce a mettere a terra nel finale i punti decisivi vincendolo per 21-25.

Newsflash Ischia

Ischia: Per la prima volta all'isola d'ischia il servizio di Ischiawifi internet e telefonia Voip 24/24. Call Center 19301328

Ischia Wifi è un servizio di connettività Internet e telefonia VoIP, messo a disposizione dell’utenza tramite WADSL (Wireless ADSL). L'azienda nasce da un accurato studio ed esperienza del mercato wireless in tutti i suoi aspetti più ragionevolmente conosciuti come la diffusione di Internet ad alta velocità (banda larga) in ambienti circoscritti che siano aperti, come valli, comuni o intere città, oppure per ambiti più ristretti come piazze, locali, attività ricettive e commerciali fino ad arrivare a fornire un servizio di tipo residenziale con inclusa telefonia VoIP.

Newsflash Capri

Capri: Capri watch, domani a Napoli cocktail con Veronica Maya per Millefiori triplo brindisi per il brand che inaugura cosi' il primo flagship store partenopeo

Triplo brindisi per Capri Watch domani sera a Napoli con Veronica Maya, testimonial femminile del brand e madrina dell’evento con cui l’azienda di orologeria glamour in un colpo solo festeggerà con i suoi fedelissimi il Natale ormai alle porte, certo, ma anche due eventi molto attesi da tutti i suoi fan: l’inaugurazione del primo flagship store partenopeo, in piena via Filangieri, e la presentazione in anteprima della nuovissima collezione “Millefiori” con cui l’azienda intende accompagnare le ore dei trend addicted internazionali per tutto il 2015.

Newsflash Casamicciola

Casamicciola: Sabato 5 luglio 2014 alle ore 11 al Capricho de Calise in Piazza Marina di Casamicciola Terme, su invito del Sindaco Giovan Battista Castagna

si incontreranno i Sindaci dei Comuni delle isole Ischia,Procida e Capri
ed il Sindaco di Napoli, nella qualità di prossimo Sindaco dell’Area Metropolitana,
per confrontarsi sul da farsi per dare assetto e dignità al trasporto marittimo.

Newsflash Roma

Roma: Vasto Film Fest XX edizione

Mercoledì 5 agosto 2015 – ore 11
Centro Sperimentale di Cinematografia - Cineteca Nazionale
Via Tuscolana 1524, 00173 Roma
Interverranno:
Luciano Lapenna – Sindaco Comune di Vasto
Vincenzo Sputore - Vice sindaco e Assessore con delega al turismo e cultura Comune di Vasto
Michele D’Annunzio – Dirigente settore turismo e cultura Comune di Vasto
Marcello Foti - Direttore Generale del Centro Sperimentale di Cinematografia
Gabriele Antinolfi - Direttore Cineteca Nazionale
Daniela Poggi – Conduttrice Vasto Film Fest
Stefano Sabelli – Direttore artistico Vasto Film Fest

Isola News

Forio: Alle Votazioni ... ecco le liste

Forio: Alle Votazioni ... 20 Liste presentate a Forio !!!

Sono nove le liste a sostegno della candidatura a sindaco di Forio di Francesco Del Deo

Leggi tutto...
Casamicciola: avanti tutta per uscire dall’emergenza PDF Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 
CasamicciolaNews - Cronaca
Scritto da Ida Trofa   
Lunedì 23 Novembre 2009 08:31

Casamicciola: avanti tutta per uscire dall’emergenza

Pulizie e sgomberi dei canali al 90% . si parte con la pianificazione dei serviz e delel opere da ripristinare. Lunedì, secondo il dott. Landinetti della Protezione civile, potranno rientrare alcune famiglie sfollate da via Mortito. Ma la gente ha paura e teme di non essere al sicuro. Segnalati rumori sinistri nella notte di sabato. La protezione civile con il sindaco a fugare ogni dubbio. Resta il nodo smaltimento dei fanghi.

Sarno portati a discarica secondo la pianificazione messa a punto dall’Unità di crisi sotto le direttive della protezione Civile che reperirà mezzi e centri di smaltimento che allo stato non esistono in Campania. Mentre si stanno ultimando gli interventi per la pulizia del paese che porterà allo sbocco di questa prima fase di emergenza, si avvicendano gli incontri istituzionali. Specie quelli del PDL del Consigliere Giovan Battista Castagna e del suo coordinatore, De Siano. Infatti, dopo la visita di quest’oggi ai vari La Bocetta, Cesaro e via discorrendo, il PDL porterà lunedì l’Onorevole Enzo Rivellini, europarlamentare, direttamente ad Ischia. Qui, intessuti una serie di visite istituzionali,  si recherà a Casamicciola per visiterà i luoghi della frana e tenere un summit in municipio con il sindaco D’Ambrosio e l’amministrazione, al fine di  discutere delle eventuali iniziative da promuovere anche presso il parlamento europeo. Per il resto, per riportare il paese alla tanto agognata quotidianità, occorre aggrapparsi al Governo di Salute Pubblica. All’unità di crisi spetta,infatti, oltre tutto, oltre ogni iniziativa politica foriera di possibili buone notizie per la definitiva risoluzione del caso Casamicciola e delle sue necessità, il compito di pianificare quel che resta di questa enorme catastrofe. E se già “stevem’ bell’ ora stiamo peggio!”. Infatti il “no” al rimpiego dei fanghi per il rinascimento degli Enti preposti e delle agenzie che fanno il bello ed il cattivo tempo in materia ambientale e paesaggistica, ha fatto scattare l’emergenza depositi dei prodotti alluvionali. Infatti predisposto il rientro degli sfollati all’indomani della pulizia del paese e della messa in sicurezza delle foci di canali e del versante collinare di via Mortito, per salvare l’apparenza, resta da smaltire il fango e la terra raccolta nelle zone alluvionate, quel che c’è sotto è poi la ricostruzione di sottoservizi, linee idriche, linee fognarie ed elettriche. Un complesso di opere che sarà la stessa unità di crisi a prevedere, pianificare e progettare con i relativi impegni di spesa e con le indicazioni sugli Enti che dovranno accollarsi l’onere di sostenerli.  Nell’immediato per quanto riguarda i fanghi ed i prodotti alluvionali, sarà la stessa unità di crisi, coordinata dal servizio di protezione civile ad avviare le procedure di smaltimento delle terre ritenute riutilizzabili. La protezione civile ha già individuato le ditte, i mezzi nautici e le discariche o depositi che si voglia per smaltire le terre che ora sono state depositate sul piazzale del Pio Monte e al Porto, ma anche per le terre che nei prossimi giorni verranno ancora estratte dalle zone d’intervento, i canaloni sono liberi al 90%. Stando ad una prima indagine sul campo non ci sarebbero in Campania, siti idonei ad accogliere le terre catalogate come rifiuti inerti, ma pur sempre rifiuti. Insomma tutto ciò vale a dire che non saranno tempi brevi quelli necessari allo smaltimento e speriamo neppure tempi biblici, l’auspicio è, come sempre, che si metta mano alla coscienza e si faccia il possibile per riportare il paese a regime in tempi rapidi. La gente però ha paura. Venerdì notte è stato richiesto l’intervento della protezione civile in via Mortito dove dal versante non interessato dall’evento franoso erano stati sentiti forti rumori che avevano messo in allarme i residenti. Sul posto si è recato un nucleo della Protezione civile unitamente al sindaco per verificare la segnalazione. Nulla di particolarmente preoccupante p stato ravvisato nella notte. Sabato mattina un ulteriore sopraluogo sula collina ha fugato ogni dubbio. Tanto che per l’esperto dott. Landinetti già da Lunedì alcuni sfollati potranno essere fatti rientrare. Dal canto suo il sindaco sabato ha scelto di affidare i suoi auspici e quelli del suo paese anche a Dio ritirandosi, in preghiera per l’intero pomeriggio e metà mattinata di sabato, tenendosi però costantemente in contatto con l’unità di crisi e la protezione civile.

Commenti
Nuovo Cerca RSS
Commenta
Nome:
Email:
 
Website:
Titolo:
UBBCode:
[b] [i] [u] [url] [quote] [code] [img] 
 
 
:angry::0:confused::cheer:B):evil::silly::dry::lol::kiss::D:pinch:
:(:shock::X:side::):P:unsure::woohoo::huh::whistle:;):s
:!::?::idea::arrow:
 

3.26 Copyright (C) 2008 Compojoom.com / Copyright (C) 2007 Alain Georgette / Copyright (C) 2006 Frantisek Hliva. All rights reserved."

Ultimo aggiornamento Martedì 24 Novembre 2009 19:14
 
BlogItalia.it - La directory italiana dei blog Journalist Blogs - BlogCatalog Blog Directory

 

Ulti Clocks content
Cerca nel sito
Ultimi Eventi
Eventi
<<  Ottobre 2019  >>
   1  2  3  4  5  6
  7  8  910111213
14151617181920
21222324252627
28293031   
Cronaca News
Economia News
Politica News
Mondo News
Musica News
FotoGallery
Archivio