Home CasamicciolaNews Cronaca Si lavora e si discute per Casamicciola
24 | 10 | 2019
Isole News
Piemonte News
Friuli Venezia Giulia News
Trentino AltoAdige News
Abruzzo News
Umbria News
Liguria News
Lombardia News
Toscana News
Veneto News
Emilia Romagna News
Marche News
Campania News
Lazio News
Puglia News
World News
Ricerche Storiche
Annunci Gratuiti
Music Story
OnLine
 1306 visitatori online
Web Link
Newsflash Napoli

Napoli: Serie b2 maschile girone g

Esordio vincente per il Rione Terra Pozzuoli Volley che espugna il campo della Virtus Tricase Volley nella prima di campionato di serie B2. La squadra di coach Costantino Cirillo è stata fin dall'inizio attenta e non ha lasciato scampo agli avversari determinata di centrare il successo. L'1-3 come risultato finale lascia ben intendere cosa i gialloblù hanno speso sul parquet in terra pugliese. Il primo set è equilibrato con il Rione Terra che riesce a mettere a terra nel finale i punti decisivi vincendolo per 21-25.

Newsflash Ischia

Ischia: Per la prima volta all'isola d'ischia il servizio di Ischiawifi internet e telefonia Voip 24/24. Call Center 19301328

Ischia Wifi è un servizio di connettività Internet e telefonia VoIP, messo a disposizione dell’utenza tramite WADSL (Wireless ADSL). L'azienda nasce da un accurato studio ed esperienza del mercato wireless in tutti i suoi aspetti più ragionevolmente conosciuti come la diffusione di Internet ad alta velocità (banda larga) in ambienti circoscritti che siano aperti, come valli, comuni o intere città, oppure per ambiti più ristretti come piazze, locali, attività ricettive e commerciali fino ad arrivare a fornire un servizio di tipo residenziale con inclusa telefonia VoIP.

Newsflash Capri

Capri: Capri watch, domani a Napoli cocktail con Veronica Maya per Millefiori triplo brindisi per il brand che inaugura cosi' il primo flagship store partenopeo

Triplo brindisi per Capri Watch domani sera a Napoli con Veronica Maya, testimonial femminile del brand e madrina dell’evento con cui l’azienda di orologeria glamour in un colpo solo festeggerà con i suoi fedelissimi il Natale ormai alle porte, certo, ma anche due eventi molto attesi da tutti i suoi fan: l’inaugurazione del primo flagship store partenopeo, in piena via Filangieri, e la presentazione in anteprima della nuovissima collezione “Millefiori” con cui l’azienda intende accompagnare le ore dei trend addicted internazionali per tutto il 2015.

Newsflash Casamicciola

Casamicciola: Sabato 5 luglio 2014 alle ore 11 al Capricho de Calise in Piazza Marina di Casamicciola Terme, su invito del Sindaco Giovan Battista Castagna

si incontreranno i Sindaci dei Comuni delle isole Ischia,Procida e Capri
ed il Sindaco di Napoli, nella qualità di prossimo Sindaco dell’Area Metropolitana,
per confrontarsi sul da farsi per dare assetto e dignità al trasporto marittimo.

Newsflash Roma

Roma: Vasto Film Fest XX edizione

Mercoledì 5 agosto 2015 – ore 11
Centro Sperimentale di Cinematografia - Cineteca Nazionale
Via Tuscolana 1524, 00173 Roma
Interverranno:
Luciano Lapenna – Sindaco Comune di Vasto
Vincenzo Sputore - Vice sindaco e Assessore con delega al turismo e cultura Comune di Vasto
Michele D’Annunzio – Dirigente settore turismo e cultura Comune di Vasto
Marcello Foti - Direttore Generale del Centro Sperimentale di Cinematografia
Gabriele Antinolfi - Direttore Cineteca Nazionale
Daniela Poggi – Conduttrice Vasto Film Fest
Stefano Sabelli – Direttore artistico Vasto Film Fest

Isola News

Forio: Alle Votazioni ... ecco le liste

Forio: Alle Votazioni ... 20 Liste presentate a Forio !!!

Sono nove le liste a sostegno della candidatura a sindaco di Forio di Francesco Del Deo

Leggi tutto...
Si lavora e si discute per Casamicciola PDF Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 
CasamicciolaNews - Cronaca
Scritto da Ida Trofa   
Venerdì 27 Novembre 2009 09:07

Si lavora e si discute per Casamicciola
 
Al via la lunga fase di consultazioni e richieste agli Enti Sovracomunali.
Ieri incontro a Montecitorio per il sindaco ed in prefettura per l’Ing. Senese. In fase di ultimazione la pulizia del paese. Prevista a breve l’apertura di Via Pio Monte e Piazza Bagni. Approntato il piano di protezione Civile ed il piano anti pioggia per la regimentazione delle acque meteorica in via esterna. Previsto lo studio di progetti per lo sfruttamento delle terre alluvionali. Questo consentirà il risparmio di fondi da reimpiegare in maniera più funzionale.

Sino a venerdì non dovrebbe piovere. Oggi prevista la stesura delle prime reti al Mortito. Proseguono lentamente, ma con certosina operatività, i lavori per ripulire il paese ed approntare tutti gli interventi che serviranno nel dopo pulizie di novembre. Ovvero la Regimentazione delle acque superficiali, le fogne, i canali degli alvei, il porto e d il mercato, finalmente liberi dai prodotti alluvionali da smaltire. Intanto è già stata fissata per le prossime ore l’apertura, imprevisti permettendo, di via Pio Monte della Misericordia ( la Lava) e Piazza Bagni. E’ stato anche approntato e reso già operativo il “piano antipioggia” che consentirà in caso di eventi meteorici, previsti per venerdì, di regimentare le acque superficialmente con impianti di deflusso esterni, corrugati, che ovvieranno alla momentanea assenza di canali di deflusso interrati e sottoservizi, compromessi dall’evento alluvionale del 10 novembre scorso. Oggi è prevista la stesura delle prime reti al Mortito. Nell’ottica di reperire fondi e canalizzare l’attenzione degli Enti sovra comunali e del Governo sulla questione della cittadina termale, si sono tenuti ieri diversi incontri tematici, incontri politici ed amministrativi a Roma in quel di Montecitorio. Qui il sindaco D’Ambrosio si è portato con la sua bella valigia zeppa di dossier e foto sulla calamità che ha devastato il paese per incontrare alle 12.00 il sottosegretario all’economia Cosentino ed il Capo gabinetto Le Donne, alle 15.00 il Sottosegretario per le Infrastrutture ed i Trasporti, Bruno Viceconte ed in tardo pomeriggio il deputato UDC Nunzio Testa con L’onorevole Buttiglione: a tutti è stato chiesto di sostenere la causa della calamità naturale che aiuterebbe a riportare il paese, o almeno lo si spera, al suo antico splendore. Restituendo sicurezza e serenità alla sua popolazione che ora ha paura di quelle strade e di quelle case accoccolata sotto al monte che deve essere protetto e sistemato nei suoi versanti più critici. D’Ambrosio al rientro sull’Isola si è mostrato fiducioso: “Abbiamo avuto una buona sensazione dopo mezzora dall’incontro il Sottosegretario Cosentino ci ha richiamato per degli approfondimenti e per ricevere un documento ulteriore sulla questione. Mentre Viceconte della Commissione all’ambiente ha detto che fara subiyto un passaggio diretto con il Ministro Prestigiacomo. Credo che questo sia il segnale che ci si sta muovendo anche negli ambienti statali”. Incontri Cruciali per la questione Calamità che sicuramente nell’incontro con il deputato della Lega Paolini ha avuto un momento di grande significato, “ A tutti abbiamo presentato il dossier della devastazione. All’Onorevole Paolini della Lega abbiamo dato la prova tangibile che siamo stati vittime di un disastro imprevedibile ed incontrastabile ”. Eppur si muove, dunque anche lo Stato potrebbe prendere coscienza della tragedia casamicciolese dopo le sollecitazioni dei rappresentai dell’Ente Locale. Una folta delegazione composta dal sindaco e dai consiglieri Castagna, Mattera, Cioffi e Frallicciardi. Un altro incontro di uguale se non maggiore importanza si è tenuto in Prefettura a Napoli con Protezione Civile,  Pompieri  ed Enti coinvolti. Il comune di Casamicciola è stato rappresentato dall’Assessore Ing. Stani Senese. Qui si è discusso dell’urgenza ed il grave problema dello smaltimento dei prodotti alluvionali, delle terre pulite che non si useranno per la difesa delle coste e che necessitano di trovare una destinazione prima che creino ulteriori danni alle infrastrutture cittadine dove sono depositati. Si è, inoltre, discusso della fattibilità e della opportunità del piano di protezione civile redatto dall’UTC per la sicurezza cittadina nel dopo ripopolamento dei centri sfollati. Anche la Prefettura ha dichiarato che ci saranno ulteriori sollecitazioni al governo per il riconoscimento dello stato di Calamità già richiesto attraverso precedenti note all’indomani del disastro. “ La prefettura si è mostrata particolarmente sensibile e si attiverà per far si che venga riconosciuto lo stato di Calamità”, ha dichiarato l’Ingegnere Senese, “ Attraverso le sue strutture, inoltre, sarà approntato un piano di protezione civile unico per tutta l’Isola, sfruttando il presidio già esistente ad Ischia. da qui si potrà creare un centro di coordinamento unico”. Buone nuove dunque anche dalla prefettura che fissa nuovi incontri tecnici e tematici: “ Tra Lunedì e martedì ci dovrebbe essere una nuova conferenza di servizi ”, dichiara l’Assessore Senese, “ Discuteremo della grande mole di terreno presente ora a Casamicciola. Presenteremo dei progetti per reimpiegarla come riempimento e  per creare infrastrutture che dopo il paese potrà sfruttare. Questo consentirà di non dissipare le risorse attuali ed i fondi ricevuti saranno ottimizzati e sfruttati in modo più razionale, piuttosto che spenderli per trasportare altrove queste terre risultate non inquinate o tossiche”: inoltre la prefettura ha prolungato la presenza sul territorio delle unità d’emergenza. I Vigili del Fuoco raddoppieranno le unità in servizio per presidiare il territorio. L’Esercito continuerà a tenere qui i suoi stanziamento ed i mezzi ausiliari di supporto come le torri faro. La Protezione Civile affiancherà l’amministrazione locale nel portare avanti i progetti pro ottimizzazione delle risorse economiche e territoriali. Venerdì è invece fissato l’incontro in Regione con l’Assessore all’ambiente Ganapini al quale si chiederà, unitamente alla urgenze del paese, l’opportunità di inviare gli uomini della società partecipata Regionale che si occupa della sistemazione e la messa in sicurezza del territorio regionale. Dunque ci attendono ancora lunghi giorni e lunghe riunioni prima di capire quali piani e quali investimenti si vorranno fare per la tutela della nostra tanta meravigliosa quanto pericolosa realtà.

Commenti
Nuovo Cerca RSS
Commenta
Nome:
Email:
 
Website:
Titolo:
UBBCode:
[b] [i] [u] [url] [quote] [code] [img] 
 
 
:angry::0:confused::cheer:B):evil::silly::dry::lol::kiss::D:pinch:
:(:shock::X:side::):P:unsure::woohoo::huh::whistle:;):s
:!::?::idea::arrow:
 

3.26 Copyright (C) 2008 Compojoom.com / Copyright (C) 2007 Alain Georgette / Copyright (C) 2006 Frantisek Hliva. All rights reserved."

Ultimo aggiornamento Sabato 28 Novembre 2009 22:24
 
BlogItalia.it - La directory italiana dei blog Journalist Blogs - BlogCatalog Blog Directory

 

Ulti Clocks content
Cerca nel sito
Ultimi Eventi
Eventi
<<  Ottobre 2019  >>
   1  2  3  4  5  6
  7  8  910111213
14151617181920
21222324252627
28293031   
Cronaca News
Economia News
Politica News
Mondo News
Musica News
FotoGallery
Archivio