Home CasamicciolaNews Cronaca Casamicciola: Sentita e commossa partecipazione studentesca
16 | 10 | 2019
Isole News
Piemonte News
Friuli Venezia Giulia News
Trentino AltoAdige News
Abruzzo News
Umbria News
Liguria News
Lombardia News
Toscana News
Veneto News
Emilia Romagna News
Marche News
Campania News
Lazio News
Puglia News
World News
Ricerche Storiche
Annunci Gratuiti
Music Story
OnLine
 2341 visitatori online
Web Link
Newsflash Napoli

Napoli: Serie b2 maschile girone g

Esordio vincente per il Rione Terra Pozzuoli Volley che espugna il campo della Virtus Tricase Volley nella prima di campionato di serie B2. La squadra di coach Costantino Cirillo è stata fin dall'inizio attenta e non ha lasciato scampo agli avversari determinata di centrare il successo. L'1-3 come risultato finale lascia ben intendere cosa i gialloblù hanno speso sul parquet in terra pugliese. Il primo set è equilibrato con il Rione Terra che riesce a mettere a terra nel finale i punti decisivi vincendolo per 21-25.

Newsflash Ischia

Ischia: Per la prima volta all'isola d'ischia il servizio di Ischiawifi internet e telefonia Voip 24/24. Call Center 19301328

Ischia Wifi è un servizio di connettività Internet e telefonia VoIP, messo a disposizione dell’utenza tramite WADSL (Wireless ADSL). L'azienda nasce da un accurato studio ed esperienza del mercato wireless in tutti i suoi aspetti più ragionevolmente conosciuti come la diffusione di Internet ad alta velocità (banda larga) in ambienti circoscritti che siano aperti, come valli, comuni o intere città, oppure per ambiti più ristretti come piazze, locali, attività ricettive e commerciali fino ad arrivare a fornire un servizio di tipo residenziale con inclusa telefonia VoIP.

Newsflash Capri

Capri: Capri watch, domani a Napoli cocktail con Veronica Maya per Millefiori triplo brindisi per il brand che inaugura cosi' il primo flagship store partenopeo

Triplo brindisi per Capri Watch domani sera a Napoli con Veronica Maya, testimonial femminile del brand e madrina dell’evento con cui l’azienda di orologeria glamour in un colpo solo festeggerà con i suoi fedelissimi il Natale ormai alle porte, certo, ma anche due eventi molto attesi da tutti i suoi fan: l’inaugurazione del primo flagship store partenopeo, in piena via Filangieri, e la presentazione in anteprima della nuovissima collezione “Millefiori” con cui l’azienda intende accompagnare le ore dei trend addicted internazionali per tutto il 2015.

Newsflash Casamicciola

Casamicciola: Sabato 5 luglio 2014 alle ore 11 al Capricho de Calise in Piazza Marina di Casamicciola Terme, su invito del Sindaco Giovan Battista Castagna

si incontreranno i Sindaci dei Comuni delle isole Ischia,Procida e Capri
ed il Sindaco di Napoli, nella qualità di prossimo Sindaco dell’Area Metropolitana,
per confrontarsi sul da farsi per dare assetto e dignità al trasporto marittimo.

Newsflash Roma

Roma: Vasto Film Fest XX edizione

Mercoledì 5 agosto 2015 – ore 11
Centro Sperimentale di Cinematografia - Cineteca Nazionale
Via Tuscolana 1524, 00173 Roma
Interverranno:
Luciano Lapenna – Sindaco Comune di Vasto
Vincenzo Sputore - Vice sindaco e Assessore con delega al turismo e cultura Comune di Vasto
Michele D’Annunzio – Dirigente settore turismo e cultura Comune di Vasto
Marcello Foti - Direttore Generale del Centro Sperimentale di Cinematografia
Gabriele Antinolfi - Direttore Cineteca Nazionale
Daniela Poggi – Conduttrice Vasto Film Fest
Stefano Sabelli – Direttore artistico Vasto Film Fest

Isola News

Forio: In ricordo di un grande medico e mio caro amico:Antonio Regine

Forio: In ricordo di un grande medico e mio caro amico: Antonio Regine

Ieri tutta l'isola d'Ischia, ma Forio in particolare ,ha avuto la brutta notizia della morte di antonio regine,grandissimo medico-pediatra e carissimo amico mio. E con questa lettera, desidero descrivere qualche aspetto meno noto di questo stimatissimo professionista che ha accompagnato la mia crescita professionale e cui sarò sempre grato per l'aiuto che mi ha dato in tante occasioni.

Leggi tutto...
Casamicciola: Sentita e commossa partecipazione studentesca PDF Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 
CasamicciolaNews - Cronaca
Scritto da Ida Trofa   
Venerdì 22 Gennaio 2010 16:51

Casamicciola: Sentita e commossa partecipazione studentesca

Apprendisti picconatori a Montecito.
Allievi e giovani discenti accanto ai Demoliscion bloc. Oltre 500 studenti sono scesi in strada per essere accanto alle vittime dell’abusivismo. Centinaia di giovani hanno rivendicato e fatto proprio l’orgoglio abusivo dei loro padri, delle loro madri. Che spettacolo! E che grande manifestazione studentesca !

Un grande successo, una grande adesione e soprattutto al partecipazione di centinaia e centinaia di ragazzi sinceramente e pesantemente colpiti dal dramma di Luigi e Raffaella dal dramma della piccola Anna, al dramma del diritto negato ad una casa la prima ed unica casa! Ragazzi che oltre ogni cosa hanno sentito forte lo spirito di solidarietà ed adesione ad una giusta causa, una causa che esulerebbe dalle loro responsabilità, ma che li pone già dinanzi all’arduo lavoro di uomini e donne di domani: combattere e lottare per una causa. Una causa condivisa e ritenuta giusta.  Schierati con la ragione e la forza della consapevolezza: la consapevolezza che tutti gli uomini sono uguali ed hanno diritto alla pari dignità di trattamento. Soprattutto hanno diritto ad essere tutelati ed aiutati a vivere degnamente. Così un corteo composto ed entusiasta è partito con mezzi di fortuna, furgoni, bus, scooter, auto dalla Piazza Marina. Studenti di diversi istituti senza una organizzazione precisa o regolamentata sono partiti da piazza Marina dopo aver registrato la presenza dagli allievi che altrimenti sarebbero risultati assenti da quella che di fatto è stata una giornata di lezione, lezione di vita, lezione di diritto applicato alla pratica! Terminato l’appello i manifestanti si sono spostati raggiungendo il presidio anti abbattimento a Montecito sotto la casa di Luigi Impagliazzo. Qui tenuti d’occhio da Polizia, Carabinieri e Vigili Urbani hanno stazionato con compostezza ed attenzione ai discorsi ed alle sollecitazioni del comitato che li ha attesi in loco. Cori di incoraggiamento, catene umane e dibattiti fluenti si sono succeduti nelle ore successive sino a mezzo giorno quando gli allievi hanno dovuto lasciare il posto per prendere parte alle lezioni ed ai corsi pomeridiani. E mentre i ragazzi si cingevano tenendosi la mano in una lunga a catena di solidarietà al coro di “Non molleremo mai, non molleremo mai!”,Anna Di Scala salendo ai piedi del pino gigante ha presentato ai ragazzi Luigi Impagliazzo palesando loro lo stato di Luigiotto ed i motivi che devono persuaderli a continuare nel loro slancio di solidarietà:« Grazie per essere qui! Veniteci incontro sempre perché abbiamo bisogno di voi per contrastare le demolizioni delle case che sono la nostra vita. Ci servite nel caso arrivassero le ruspe di sorpresa. Quest’uomo, questa donna, questa bambina che oggi soffre e tenme per il suo futuro potrebbero essere uno di voi, vostri parenti, vostre sorelle. Questa tragedia potrebbe capitare ad ognuno di noi. Percciò non molliamo e restiamo uniti per combattere e sostenere un nostro diritto! ».Nessuna novità sul piano giudiziario. Oggi si sarebbe dovuto discutere innanzi al giudice dell’esecuzione e con il giudice Carbone le questioni poste dal legale di famiglia. I giudici si sarebbero dovuti esprimere in merito alla sospensiva ed al futuro di Luigi, ma nessuna novità è emersa sino a tarda serata. I “Demoliscion bloc”, forti del sostegno di forze giovani e dell’adesione studentesca hanno reperito sul posto anche un nuovo riparo, il garage di casa Miragliuolo. Povero, non confortevole ma che i manifestanti hanno saputo riscaldare con bracieri e fuochi per tutta la giornata. Ai ragazzi è stato servito per ringraziarli in particolare, te caldo, caffè e panettoni. Pasti poveri, di gente semplice come semplice sarà la lenticchiata organizzata per scaldare i turnanti del picchetto questa sera. Applausi e ringraziamenti a scena aperta si tributano ai portatori di legna che riforniscono gli astanti alla bisogna per riattizzare il fuoco: la notte è ancora lunga!

LE DICHIARAZIONI

Gennaro Ist. Nautico: Per me che ho solo 16 anni è un ingiustizia lasciare una famiglia con un bambino piccolo senza una casa. Così voglio, anzi vogliamo, sostenere questa gente e tutti quelli nelle loro condizioni.

Anna, Daniela, Sabrina, Sara, Rossella, Alessandra, Loredana, Ylenia IPCT Forio: E’ una schifezza che abbattano questa casa. Ci sono miglia di case davvero indecenti e dannose. C’è chi ha quattro o cinque case e ci guadagna su! Allora perché proprio questa casa? Perché si vuole costringere questa gente, gente umile a vivere, non so per strada, n una macchina?  Senza contare poi gli speculatori imprenditoriali e politici. È uno schifo!

Anna  IPCT Forio: Siamo venuti a dare forza. Con la nostra vitalità, l’energia e la gioia di vivere, di manifestare sostenendo chi ha bisogno, questa gente siamo sicuri di poter dimostrare che grave ingiustizia si vuole compiere. Torneremo qui ogni giorno e saremo di più se le ruspe si azzarderanno a farsi vedere!

Giuseppe Vede ed Andrea Talotti, rappresentanti dell’Istituto Termico: Abbiamo organizzato questa manifestazione, dopo che già mercoledì c’eravamo astenuti dalle lezioni in segno di solidarietà per appoggiare questa famiglia e tutte quelle nelle loro condizioni. Ci siamo sentiti in dovere di farlo non come scuola in se, ma proprio come persone. Infatti abbiamo subito raccolto l’adesione dei nostri compagni ed oggi siamo qui a centinaia per far sentire anche la nostra voce di uomini di domani. Lo saremo anche domani e dopo domani sempre più numerosi.

Manuela e Maria del Liceo Scientifico: A scuola le notizie erano frammentate. Non abbiamo ben capito così c siamo divisi tra assemblea e manifestazione. Sapendo più cose saremmo venuti tutti. Noi personalmente siamo qui sempre. Ed oggi abbiamo pensato che scioperando per tante cose ed in maniera compatta in questa occasione il nostro contributo sarebbe stato ancora più imprescindibile. Per questa cosa così grande non dovremmo essere cento ma mille. Dovremmo essere compatti come lo siamo altre volte. Il problema fondamentale è la comunicazione che dovrebbe essere utile e motivo di coinvolgimento per tutti , ragazzi e adulti. Spesso la gente ignora queste cose.

Gianluca ITCG E.Mattei. Non abbiamo pensato neppure un attimo di non partecipare. Vogliamo sostenere ed essere vicini a questa gente perché anche la nostra presenza, è motivo di speranza e la speranza non è mai abbastanza specie in situazioni così drammatiche.

Barretta Marco, rappresentante dell’IPCT Forio

Non abbiamo organizzato nulla di particolare in quanto oggi abbiamo trovato molte difficoltà ed incomprensioni non con i professori, ma con la dirigenza. Noi siamo comunque stati qui e ci saremo nei prossimi giorni torneremo a dare sostegno per dare conforto a queste famiglie. Soprattutto nell’orario extrascolastico saremo qui a picchettare. Ci renderemo utili anche portando vettovaglie e un ristoro caldo in questo angolo umido e freddo battuto da un vento gelido sempre. Sabato mattina un gruppo sarà presente con un presidio fisso e poi faremo delle turnazioni di dieci alunni alla volta. Faremo delle staffette perché la solidarietà in questi casi non è mai troppa.

Commenti
Nuovo Cerca RSS
Commenta
Nome:
Email:
 
Website:
Titolo:
UBBCode:
[b] [i] [u] [url] [quote] [code] [img] 
 
 
:angry::0:confused::cheer:B):evil::silly::dry::lol::kiss::D:pinch:
:(:shock::X:side::):P:unsure::woohoo::huh::whistle:;):s
:!::?::idea::arrow:
 

3.26 Copyright (C) 2008 Compojoom.com / Copyright (C) 2007 Alain Georgette / Copyright (C) 2006 Frantisek Hliva. All rights reserved."

Ultimo aggiornamento Domenica 02 Dicembre 2012 19:12
 
BlogItalia.it - La directory italiana dei blog Journalist Blogs - BlogCatalog Blog Directory

 

Ulti Clocks content
Cerca nel sito
Ultimi Eventi
Eventi
<<  Ottobre 2019  >>
   1  2  3  4  5  6
  7  8  910111213
14151617181920
21222324252627
28293031   
Cronaca News
Economia News
Politica News
Mondo News
Musica News
FotoGallery
Archivio