Home CasamicciolaNews Cronaca BLOCCATI I LAVORI SUL MOLO DI SOTTOFLUTTO NEL PORTO
19 | 04 | 2019
Isole News
Piemonte News
Friuli Venezia Giulia News
Trentino AltoAdige News
Abruzzo News
Umbria News
Liguria News
Lombardia News
Toscana News
Veneto News
Emilia Romagna News
Marche News
Campania News
Lazio News
Puglia News
World News
Ricerche Storiche
Annunci Gratuiti
Music Story
OnLine
 1428 visitatori online
Web Link
Newsflash Napoli

Napoli: Serie b2 maschile girone g

Esordio vincente per il Rione Terra Pozzuoli Volley che espugna il campo della Virtus Tricase Volley nella prima di campionato di serie B2. La squadra di coach Costantino Cirillo è stata fin dall'inizio attenta e non ha lasciato scampo agli avversari determinata di centrare il successo. L'1-3 come risultato finale lascia ben intendere cosa i gialloblù hanno speso sul parquet in terra pugliese. Il primo set è equilibrato con il Rione Terra che riesce a mettere a terra nel finale i punti decisivi vincendolo per 21-25.

Newsflash Ischia

Ischia: Per la prima volta all'isola d'ischia il servizio di Ischiawifi internet e telefonia Voip 24/24. Call Center 19301328

Ischia Wifi è un servizio di connettività Internet e telefonia VoIP, messo a disposizione dell’utenza tramite WADSL (Wireless ADSL). L'azienda nasce da un accurato studio ed esperienza del mercato wireless in tutti i suoi aspetti più ragionevolmente conosciuti come la diffusione di Internet ad alta velocità (banda larga) in ambienti circoscritti che siano aperti, come valli, comuni o intere città, oppure per ambiti più ristretti come piazze, locali, attività ricettive e commerciali fino ad arrivare a fornire un servizio di tipo residenziale con inclusa telefonia VoIP.

Newsflash Capri

Capri: Capri watch, domani a Napoli cocktail con Veronica Maya per Millefiori triplo brindisi per il brand che inaugura cosi' il primo flagship store partenopeo

Triplo brindisi per Capri Watch domani sera a Napoli con Veronica Maya, testimonial femminile del brand e madrina dell’evento con cui l’azienda di orologeria glamour in un colpo solo festeggerà con i suoi fedelissimi il Natale ormai alle porte, certo, ma anche due eventi molto attesi da tutti i suoi fan: l’inaugurazione del primo flagship store partenopeo, in piena via Filangieri, e la presentazione in anteprima della nuovissima collezione “Millefiori” con cui l’azienda intende accompagnare le ore dei trend addicted internazionali per tutto il 2015.

Newsflash Casamicciola

Casamicciola: Sabato 5 luglio 2014 alle ore 11 al Capricho de Calise in Piazza Marina di Casamicciola Terme, su invito del Sindaco Giovan Battista Castagna

si incontreranno i Sindaci dei Comuni delle isole Ischia,Procida e Capri
ed il Sindaco di Napoli, nella qualità di prossimo Sindaco dell’Area Metropolitana,
per confrontarsi sul da farsi per dare assetto e dignità al trasporto marittimo.

Newsflash Roma

Roma: Vasto Film Fest XX edizione

Mercoledì 5 agosto 2015 – ore 11
Centro Sperimentale di Cinematografia - Cineteca Nazionale
Via Tuscolana 1524, 00173 Roma
Interverranno:
Luciano Lapenna – Sindaco Comune di Vasto
Vincenzo Sputore - Vice sindaco e Assessore con delega al turismo e cultura Comune di Vasto
Michele D’Annunzio – Dirigente settore turismo e cultura Comune di Vasto
Marcello Foti - Direttore Generale del Centro Sperimentale di Cinematografia
Gabriele Antinolfi - Direttore Cineteca Nazionale
Daniela Poggi – Conduttrice Vasto Film Fest
Stefano Sabelli – Direttore artistico Vasto Film Fest

Isola News

Forio: Alle Votazioni ... ecco le liste

Forio: Alle Votazioni ... 20 Liste presentate a Forio !!!

Sono nove le liste a sostegno della candidatura a sindaco di Forio di Francesco Del Deo

Leggi tutto...
BLOCCATI I LAVORI SUL MOLO DI SOTTOFLUTTO NEL PORTO PDF Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 
CasamicciolaNews - Cronaca
Scritto da Ida Trofa   
Mercoledì 24 Maggio 2006 15:42

 fermare i lavori le autorità marittime investite del problema allorquando ci si è resi conto che per il prosieguo delle attività mancano le necessarie autorizzazioni che invece l’Ente dichiara di possedere. Fin’ora nessun chiarimento è stato fatto, sulla questione molte ombre e poche luci.

Casamicciola si rifà il Look, il lungo mare cambia volto ma come al solito mancando per altro la necessaria e relativa tabella lavori affissa dinanzi all’area di cantiere nessuno sa come e perché tranne ovviamente gli addetti ai lavori. Tanto che a buon diritto è lecito dire che Continua la serrata attività della nuova edilizia pubblica, peccato che più che pubblica sembra un affaire privato. così, a quanto pare,proprio per questa scarsa trasparenza nei giorni scorsi sono stati fermati i lavori sul molo di sottoflutto nel porto. Ad imporre il blocco le autorità marittime responsabili dell’area demaniale ed investite del problema allorquando è stata ravvisata l’assenza delle necessarie autorizzazioni nelle aree della scogliera sottostanti la SS270 nel tratto dominato dall’imponente mole del Pio Monte della Misericordia in corrispondenza del meglio noto Ponte della Lava. Infatti la ditta incaricata dei lavori, M.G.A. costruzioni, stava realizzando sulla detta scogliera una strada ampia 6,50 metri, spostando gli scogli e sistemati nel tratto di mare adiacenti ed in parte frantumandoli per realizzarne ghiaia da sfruttare in altra zona del cantiere.
Dunque un nuovo asse viario da asservire alla darsena in via di realizzazione o al porticato che pare si intenderebbe realizzare per l’impianto di box e negozi? Come al solito solo chi gestisce la cosa pubblica in via privata lo sa! Pertanto la risposta alla domanda di molti su “che cosa stesse accadendo sotto il ponte della lava” è quasi certa: una strada e un porticato, infatti è stato proprio un operaio ad illustrare gli ordini: 6.50 di carreggiata con un porticato sottoposto alla strada ed adiacente al sistema fognario e al ponte in questione. Certo invece che un accurata indagine ha portato al blocco dei lavori salvo adeguate alchimie che sappiano tirar fuori il cilindro dal cappello e mostrare le carte che non ci sono e che sindaco e responsabile unico del procedimento hanno dichiarato di possedere fermandosi sino a tarda ora negli uffici di Ischia del Comandante Giovetti, e ancora non portate in visione. In merito quel che lascia perplessi è il perché il progetto che si ha in mente non viene fatto visionare e sottoposto al giudizio della cittadinanza, ad esempio, portando tutto alla luce del sole. Ancora se tutto è lecito perché dopo il sequestro del cantiere alcuni operai di buon ora sono stati fermati dalla capitaneria ed identificati mentre cercavano di occultare la ghiaia ricavata dalla polverizzazione degli scogli, prova del reato in via di accertamento?
Lavori al molo di sottoflutto del porto: molte ombre e poche luci.
Il Comune di Casamicciola Terme, tra l’altro, con relative determinazioni del Dirigente dell’area Tecnica ha approvato interventi per Lavori “ Ampliamento dell’offerta di ormeggi destinati al diporto in transito e ai megayacchts”. In particolare :
Il 04/11/2005 Approva il bando di gara
Il 24/03/2006 Aggiudica i lavori alla ditta M.G.A. costruzioni
L’11/04/2006 Nomina coordinatore per la progettazione in fase di esecuzione
Il 04/05/2006 Liquidazione competenze per la progettazione all’Ing. Sbriglia
Il 05/04/2006 Affidamento incarico direzione lavoro
Da ultimo in data 07/04/2006 con Ordinanza n. 14/2006 dell’Ufficio Circondariale Marittimo di Ischia, a seguito di richiesta del Comune di Casamicciola Terme, disponeva la regolamentazione delle aree per i lavori previsti dalle richiamate determine allegando alla ordinanza una planimetria con la chiara indicazione delle aree assentite per i lavori a farsi come richiesto dall’Ente locale.Allo stato, oltre alle zone di intervento come disposte dall’Ordinanza dell’Ufficio Circondariale di Ischia, la ditta affidataria dei lavori, come già riportato, sta provvedendo alla rimozione per circa 200 metri lineari di una imponente scogliera posta a protezione della parete verticale a mare della ex strada statale 270 nell’anno 1987: Tale struttura fu realizzata a seguito di danni notevoli alla soprastante sede stradale che ne compromettevano la sicurezza statica.Tali lavori da quanto ha evinto l’autorità responsabile oltre a svolgersi al di fuori dell’area di concessione assentita sono assolutamente estranei a quanto riportato sui progetti approvati dall’Ente che riguardano, per l’oggetto dell’intervento, esclusivamente il piazzale detto dell’Ancora ed il relativo braccio.La rimozione e frantumazione e riposizionamento dei massi di tale scogliera oltre a compromettere la soprastante sede stradale di competenza ANAS, attualmente della Regione ( infatti tali scogli furono voluti dalla Protezione Civile per i cedimenti e le lesioni riscontrate dalla sovrastante struttura che tra l’altro presenta i sottoservizi fognari) avviene, a quanto è rilevabile dai soli atti portati in visione, senza alcuna autorizzazione e senza il coinvolgimento degli Enti preposti ( Regione Campania, Capitaneria, Provincia di Napoli, Protezione Civile Sovrintendenza ai BB. AA ecc. ). Con tale rimozione e spostamento dei massi ad oltre sei metri dalla scarpata della ex strada statale 270 , che resta scoperta e non contenuta ( Sono vigenti ordinanze ANAS che per i problemi statici limitano la portata degli automezzi in transito su tale arteria ) si compromette la utilizzabilità stessa di tale arteria che rappresenta l’unico anello viario di collegamento dell’isola d’Ischia. Tra l’altro, nel corso di tali lavori la gran parte dei massi rimossi è essendo stata frantumata ed utilizzata per costituire una massicciata orizzontale sovrastante la scogliera posta all’esterno del molo di sottoflutto. Non sono più impiegabili per il ripristino. I lavori di spostamento e riposizionamento ad oltre sei metri dalla parete a protezione della ex s.s. 270 rappresentano inoltre una alterazione dello stato dei luoghi con la realizzazione di un nuovo fronte mare che altera la linea del litorale a mare di quel tratto di costa, il tutto senza alcun parere ne tecnico ( genio Civile OO.MM.,Regione Campania, Protezione Civile, Beni Ambientali) ne amministrativo ( autorizzazioni degli enti coinvolti nella proprietà della strada e dei siti interessati) ne è dato comprendere la copertura economica dell’intervento a quali programmi di spesa vada ad attingere. In altre parole e stando ai fatti l’opera appare del tutto abusiva. Irregolarità ed illegittimità sarebbero anche gli incarichi professionali connessi con tale opera in quanto in contrasto con la normativa su Lavori Pubblici Legge 109/1994 e s.m. e i., trattandosi di meri affidamenti fiduciari visto che la norma impone il rispetto della pubblicità e della selezione fra più candidati con motivazione preventiva delle modalità di scelta. Ed i servizi di ingegneria frazionati per eludere la procedure di legge per l’espletamento di gare con evidenza pubblica. Comunque il tutto resta da appurarsi, anche se verrebbe da pensare che qualora le carte fossero state in regola, certo le attività non sarebbero state bloccate e la capitaneria non avrebbe preso posizione ed ancora se queste carte paventate esistessero sarebbe già grave che all’atto della firma dell’ordinanza per il Piazzale Ancora da parte del Comandante Giovetti le stesse non sono state presentate. Bah! Come dice Andreotti, a pensar male si fa peccato, eppure quasi sempre si azzecca!

Commenti
Nuovo Cerca RSS
Commenta
Nome:
Email:
 
Website:
Titolo:
UBBCode:
[b] [i] [u] [url] [quote] [code] [img] 
 
 
:angry::0:confused::cheer:B):evil::silly::dry::lol::kiss::D:pinch:
:(:shock::X:side::):P:unsure::woohoo::huh::whistle:;):s
:!::?::idea::arrow:
 

3.26 Copyright (C) 2008 Compojoom.com / Copyright (C) 2007 Alain Georgette / Copyright (C) 2006 Frantisek Hliva. All rights reserved."

 
BlogItalia.it - La directory italiana dei blog Journalist Blogs - BlogCatalog Blog Directory

 

Ulti Clocks content
Cerca nel sito
Ultimi Eventi
Eventi
<<  Aprile 2019  >>
  1  2  3  4  5  6  7
  8  91011121314
15161718192021
22232425262728
2930     
Cronaca News
Economia News
Politica News
Mondo News
Musica News
FotoGallery
Archivio