Home CasamicciolaNews Cronaca L’agente: I dipendenti comunali rischiano la propria incolumità
22 | 04 | 2019
Isole News
Piemonte News
Friuli Venezia Giulia News
Trentino AltoAdige News
Abruzzo News
Umbria News
Liguria News
Lombardia News
Toscana News
Veneto News
Emilia Romagna News
Marche News
Campania News
Lazio News
Puglia News
World News
Ricerche Storiche
Annunci Gratuiti
Music Story
OnLine
 1500 visitatori online
Web Link
Newsflash Napoli

Napoli: Serie b2 maschile girone g

Esordio vincente per il Rione Terra Pozzuoli Volley che espugna il campo della Virtus Tricase Volley nella prima di campionato di serie B2. La squadra di coach Costantino Cirillo è stata fin dall'inizio attenta e non ha lasciato scampo agli avversari determinata di centrare il successo. L'1-3 come risultato finale lascia ben intendere cosa i gialloblù hanno speso sul parquet in terra pugliese. Il primo set è equilibrato con il Rione Terra che riesce a mettere a terra nel finale i punti decisivi vincendolo per 21-25.

Newsflash Ischia

Ischia: Per la prima volta all'isola d'ischia il servizio di Ischiawifi internet e telefonia Voip 24/24. Call Center 19301328

Ischia Wifi è un servizio di connettività Internet e telefonia VoIP, messo a disposizione dell’utenza tramite WADSL (Wireless ADSL). L'azienda nasce da un accurato studio ed esperienza del mercato wireless in tutti i suoi aspetti più ragionevolmente conosciuti come la diffusione di Internet ad alta velocità (banda larga) in ambienti circoscritti che siano aperti, come valli, comuni o intere città, oppure per ambiti più ristretti come piazze, locali, attività ricettive e commerciali fino ad arrivare a fornire un servizio di tipo residenziale con inclusa telefonia VoIP.

Newsflash Capri

Capri: Capri watch, domani a Napoli cocktail con Veronica Maya per Millefiori triplo brindisi per il brand che inaugura cosi' il primo flagship store partenopeo

Triplo brindisi per Capri Watch domani sera a Napoli con Veronica Maya, testimonial femminile del brand e madrina dell’evento con cui l’azienda di orologeria glamour in un colpo solo festeggerà con i suoi fedelissimi il Natale ormai alle porte, certo, ma anche due eventi molto attesi da tutti i suoi fan: l’inaugurazione del primo flagship store partenopeo, in piena via Filangieri, e la presentazione in anteprima della nuovissima collezione “Millefiori” con cui l’azienda intende accompagnare le ore dei trend addicted internazionali per tutto il 2015.

Newsflash Casamicciola

Casamicciola: Sabato 5 luglio 2014 alle ore 11 al Capricho de Calise in Piazza Marina di Casamicciola Terme, su invito del Sindaco Giovan Battista Castagna

si incontreranno i Sindaci dei Comuni delle isole Ischia,Procida e Capri
ed il Sindaco di Napoli, nella qualità di prossimo Sindaco dell’Area Metropolitana,
per confrontarsi sul da farsi per dare assetto e dignità al trasporto marittimo.

Newsflash Roma

Roma: Vasto Film Fest XX edizione

Mercoledì 5 agosto 2015 – ore 11
Centro Sperimentale di Cinematografia - Cineteca Nazionale
Via Tuscolana 1524, 00173 Roma
Interverranno:
Luciano Lapenna – Sindaco Comune di Vasto
Vincenzo Sputore - Vice sindaco e Assessore con delega al turismo e cultura Comune di Vasto
Michele D’Annunzio – Dirigente settore turismo e cultura Comune di Vasto
Marcello Foti - Direttore Generale del Centro Sperimentale di Cinematografia
Gabriele Antinolfi - Direttore Cineteca Nazionale
Daniela Poggi – Conduttrice Vasto Film Fest
Stefano Sabelli – Direttore artistico Vasto Film Fest

Isola News

Forio: In ricordo di un grande medico e mio caro amico:Antonio Regine

Forio: In ricordo di un grande medico e mio caro amico: Antonio Regine

Ieri tutta l'isola d'Ischia, ma Forio in particolare ,ha avuto la brutta notizia della morte di antonio regine,grandissimo medico-pediatra e carissimo amico mio. E con questa lettera, desidero descrivere qualche aspetto meno noto di questo stimatissimo professionista che ha accompagnato la mia crescita professionale e cui sarò sempre grato per l'aiuto che mi ha dato in tante occasioni.

Leggi tutto...
L’agente: I dipendenti comunali rischiano la propria incolumità PDF Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 
CasamicciolaNews - Cronaca
Scritto da Ida Trofa   
Sabato 21 Ottobre 2006 17:24

L’agente: I dipendenti comunali rischiano la propria incolumità

Richiesta dall’autorevole esponente del corpo di Polizia Municipale una Ispezione in materia di impiego presso gli immobili, sedi di  Uffici e ambienti destinati ai dipendenti comunali.. Si apre così un nuovo fronte di tensioni nell’apparato organizzativo che compone la macchina di governo nella cittadina termale, tra le polemiche sui privilegi di schieramento, quelle sul conferimento d’incarichi e ruoli e le altre sulla mancat considerazione delle competenze e delle capacità dei dipendenti comunali già inseriti nell’organico e muniti di esperienze ultradecennali.

Il maresciallo del corpo Vigili Urbani di Casamicciola Terme, Stefano Trani, RSU eletto per volere dei dipendenti stessi, chiede agli organi in indirizzo una visita Ispettiva presso gli immobili utilizzati dal comune quali sedi di lavoro dei dipendenti comunali al fine di verificare il rispetto del D.L.vo 626/94 e s.m.i.. Secondo le convinzioni dell’autorevole esponente della Locale Polizia Municipale a compimento del suo ruolo di responsabile delle sicurezza ha rilevato incongruità e irregolarità nello stato degli ambienti e dei luoghi destinati agli impiegati e non solo. I dipendenti del Comune svolgono la propria attività lavorativa presso immobili quali il Palazzo Bellavista, via Principessa Margherita, le strutture di Viale Paradisiello e Piazza delle scuole, taluni operano all’esterno , anche con mezzi di trasporto (Vigili urbani ed altri dipendenti di varia qualifica funzionale). A tal proposito, a parere del Maresciallo, questi stessi lavoratori sono a rischio per la propria salute a causa della promiscuità dei luoghi e degli ambiti, per il mancato rispetto delle vigenti normative in materia di rischi e sicurezza nei luoghi di lavoro. E lo stesso Trani ad elencarci le cause che a suo dire l’hanno spinto nella qualità di RSU a richiedere l’intervento degli organi d’indirizzo:
« Il fattore che rende preoccupante le condizioni in cui i lavoratori devono operare è principalmente dato dal particolare non certo trascurabile che questi sono destinati a locali e strutture dove sono esercitate diverse e svariate attività lavorative. Infatti  presso l’ex Napoleon sono coesistono attività museali e attività di ufficio; presso l’immobile di viale Paradisiello, attività di ufficio, attività della società AMCA, uffici scolastici e attività didattica;
Tanto che le postazioni VDT non presentano i  requisiti previsti dal D.L.vo 626/94 sia per l’illuminamento, per allocazione e per superficie occupata un mancanza di idonea segnaletica, dei lavoratori occupati;».
In sintesi a preoccupare il denunciante vi sarebbe la presenza di materiale combustibile (carta, sedie tavolini abbandonati) senza idonei accorgimenti per l’estinzione di un eventuale incendio. Il Personale utilizzato in ambienti angusti ed umidi ed in piani seminterrati, mentre quello impegnato all’esterno molte volte viene utilizzato senza i DPI  .
Il Trani ci tiene ancora a precisare che «Il sottoscritto si è permesso di segnalare solo alcune disfunzioni nella certezza che la competenza dei tecnici degli uffici a ciò preposti evidenziano tutte le problematiche sul tema lavoro tutelando in tal modo il benessere dei lavoratori occupati e dell’utenza ospite.
Specificamente si chiede di verificare: l’organigramma completo dei responsabile dell’Ente ai fini dell’applicazione delle norme vigenti in materia di sicurezza e igiene del lavoro ; il Documento della valutazione dei rischi di cui all’art,4.2 del D.L.vo 626/94, la valutazione del rischio rumore ai sensi del D:l.vo 277/9; la valutazione del rischio amianto;la valutazione del rischio incendio ai sensi del D.M 10.03.98;il piano di emergenza e di evacuazione ai sensi del D.M 10.03.98;
Se si è provveduto alle comunicazioni all’ASL NA 2 e all’ispettorato del Lavoro del nominativo del Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione; i verbali delle visite periodiche in materia di sicurezza e igiene sul lavoro svolte con il medico competente, i rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza, e il responsabile del servizio prevenzione e Protezione; la documentazione comprovante la formazione impartita al Rappresentante dei lavoratori per la sicurezza;la documentazione relativa alla formazione e informazione al personale dipendente in materia di sicurezza ed in particolare in relazione a) i rischi presenti negli ambienti di lavoro, le mansioni svolte, l’uso DPI, l’uso delle macchine e delle attrezzature utilizzate, l’uso dei video terminali, la movimentazione dei carichi. Il registro delle manutenzioni delle macchine e delle attrezzature utilizzati;le procedure operative predisposte in relazione alle fasi lavorative e all’uso delle macchine e attrezzature; la documentazione relativa ai rilievi ambientali eseguiti con particolare riferimento al microclima, polvere e gas, luminosità, amianto etc.; verbali di coordinamento col le ditte appaltatrici operanti nell’ambito dei cantieri ;i certificati medici preventivi e periodici di idoneità del lavoro e alle mansioni di tutti i dipendenti ( e Non solo del maresciallo Stefano Trani come è avvenuto sin ora) redatti dal medico competente;la convenzione stipulata con il medico competente e protocollo delle visite ed esami previsti per i dipendenti. I verbali di verifica degli impianti di messa a terra e di quelli a protezione contro le scariche atmosferiche; il registro degli infortuni.
Tale segnalazione viene fatta nella qualità di dipendente comunale e di RSU ed ai sensi della legge 241/91, avvertendo di essere informato di tutti i provvedimenti adottati a difesa della salute e benessere dei lavoratori. Si chiede inoltre di intervenire presso gli organi politici e amministrativi dell’Ente affinché siano istituiti i presidi previsti dalle norme generali e contrattuali contro gli innumerevoli episodi di mobbing che si verificano in quasi tutte le Amministrazioni a danno della salute dei lavoratori. Insomma una bella gatta da pelare la cui causa scatenante sembra avere davvero una motivazione aberrante. Da tempo il Maresciallo Trani lotta contro un nemico che ha armi e tempo per affliggere la sua salute e da molto più tempo ha dimostrato di essere un esponente delle forze dell’ordine che non teme di remare contro le imposizioni e le ingerenze politiche tanto che per questo ha meritato che non solo la sua grave patologia venisse strumentalizzata a suo danno per mettere in atto una subdola manovra di mobbing e vessazioni, ma che proprio per questo suo essere contro e per aver certificato il suo stato di salute con sincerità estrema senza temere conseguenze di sorta, se mai fosse ulteriormente possibile, ha visto impiegare questo suo modo di fare a suo danno. È stato infatti relegato in uno stanzino dove non può impiegare telefoni, centralini, computer, carta ed altre strumenti utili al suo lavoro, destinato agli ambiti periferici del suo ruolo e del tessuto sociale a palese e chiaro atto di forza.
Commenti
Nuovo Cerca RSS
Commenta
Nome:
Email:
 
Website:
Titolo:
UBBCode:
[b] [i] [u] [url] [quote] [code] [img] 
 
 
:angry::0:confused::cheer:B):evil::silly::dry::lol::kiss::D:pinch:
:(:shock::X:side::):P:unsure::woohoo::huh::whistle:;):s
:!::?::idea::arrow:
 

3.26 Copyright (C) 2008 Compojoom.com / Copyright (C) 2007 Alain Georgette / Copyright (C) 2006 Frantisek Hliva. All rights reserved."

Ultimo aggiornamento Domenica 28 Giugno 2009 13:40
 
BlogItalia.it - La directory italiana dei blog Journalist Blogs - BlogCatalog Blog Directory

 

Ulti Clocks content
Cerca nel sito
Ultimi Eventi
Eventi
<<  Aprile 2019  >>
  1  2  3  4  5  6  7
  8  91011121314
15161718192021
22232425262728
2930     
Cronaca News
Economia News
Politica News
Mondo News
Musica News
FotoGallery
Archivio