Home ForioNews Cronaca Forio: Commento Foriano, Nulla si muove per non cambiare, chiesa del soccorso in pieno degrado, cimitero foriano, tasse e spazzatura
15 | 10 | 2019
Isole News
Piemonte News
Friuli Venezia Giulia News
Trentino AltoAdige News
Abruzzo News
Umbria News
Liguria News
Lombardia News
Toscana News
Veneto News
Emilia Romagna News
Marche News
Campania News
Lazio News
Puglia News
World News
Ricerche Storiche
Annunci Gratuiti
Music Story
OnLine
 1867 visitatori online
Web Link
Newsflash Napoli

Napoli: Serie b2 maschile girone g

Esordio vincente per il Rione Terra Pozzuoli Volley che espugna il campo della Virtus Tricase Volley nella prima di campionato di serie B2. La squadra di coach Costantino Cirillo è stata fin dall'inizio attenta e non ha lasciato scampo agli avversari determinata di centrare il successo. L'1-3 come risultato finale lascia ben intendere cosa i gialloblù hanno speso sul parquet in terra pugliese. Il primo set è equilibrato con il Rione Terra che riesce a mettere a terra nel finale i punti decisivi vincendolo per 21-25.

Newsflash Ischia

Ischia: Per la prima volta all'isola d'ischia il servizio di Ischiawifi internet e telefonia Voip 24/24. Call Center 19301328

Ischia Wifi è un servizio di connettività Internet e telefonia VoIP, messo a disposizione dell’utenza tramite WADSL (Wireless ADSL). L'azienda nasce da un accurato studio ed esperienza del mercato wireless in tutti i suoi aspetti più ragionevolmente conosciuti come la diffusione di Internet ad alta velocità (banda larga) in ambienti circoscritti che siano aperti, come valli, comuni o intere città, oppure per ambiti più ristretti come piazze, locali, attività ricettive e commerciali fino ad arrivare a fornire un servizio di tipo residenziale con inclusa telefonia VoIP.

Newsflash Capri

Capri: Capri watch, domani a Napoli cocktail con Veronica Maya per Millefiori triplo brindisi per il brand che inaugura cosi' il primo flagship store partenopeo

Triplo brindisi per Capri Watch domani sera a Napoli con Veronica Maya, testimonial femminile del brand e madrina dell’evento con cui l’azienda di orologeria glamour in un colpo solo festeggerà con i suoi fedelissimi il Natale ormai alle porte, certo, ma anche due eventi molto attesi da tutti i suoi fan: l’inaugurazione del primo flagship store partenopeo, in piena via Filangieri, e la presentazione in anteprima della nuovissima collezione “Millefiori” con cui l’azienda intende accompagnare le ore dei trend addicted internazionali per tutto il 2015.

Newsflash Casamicciola

Casamicciola: Sabato 5 luglio 2014 alle ore 11 al Capricho de Calise in Piazza Marina di Casamicciola Terme, su invito del Sindaco Giovan Battista Castagna

si incontreranno i Sindaci dei Comuni delle isole Ischia,Procida e Capri
ed il Sindaco di Napoli, nella qualità di prossimo Sindaco dell’Area Metropolitana,
per confrontarsi sul da farsi per dare assetto e dignità al trasporto marittimo.

Newsflash Roma

Roma: Vasto Film Fest XX edizione

Mercoledì 5 agosto 2015 – ore 11
Centro Sperimentale di Cinematografia - Cineteca Nazionale
Via Tuscolana 1524, 00173 Roma
Interverranno:
Luciano Lapenna – Sindaco Comune di Vasto
Vincenzo Sputore - Vice sindaco e Assessore con delega al turismo e cultura Comune di Vasto
Michele D’Annunzio – Dirigente settore turismo e cultura Comune di Vasto
Marcello Foti - Direttore Generale del Centro Sperimentale di Cinematografia
Gabriele Antinolfi - Direttore Cineteca Nazionale
Daniela Poggi – Conduttrice Vasto Film Fest
Stefano Sabelli – Direttore artistico Vasto Film Fest

Isola News

Forio: Alle Votazioni ... ecco le liste

Forio: Alle Votazioni ... 20 Liste presentate a Forio !!!

Sono nove le liste a sostegno della candidatura a sindaco di Forio di Francesco Del Deo

Leggi tutto...
Forio: Commento Foriano, Nulla si muove per non cambiare, chiesa del soccorso in pieno degrado, cimitero foriano, tasse e spazzatura PDF Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 
ForioNews - Cronaca
Scritto da Peppe D'Ambra   
Mercoledì 09 Settembre 2009 09:12

Commento Foriano di Peppe D'Ambra

NULLA SI MUOVE PER NON CAMBIARE
Con questo popolo si può fare di tutto e di più. Alcune settimane fa, si era accesa in me una piccola speranza di un possibile cambiamento determinato dalla rabbia e dalla stanchezza dei cittadini nei confronti di una classe politica ormai allo sbando che non riesce a mettersi d’accordo nemmeno sulla composizione della nuova Giunta.

Sono ormai mesi che si è verificato il terremoto politico che ha visto la cacciata di un importante membro di quella maggioranza e fino ad oggi non si riesce ancora a capire chi tiene in mano le sorti del paese. Un paese che continua ad andare alla deriva senza che nessuno faccia qualcosa per portarlo a navigare in mari più prestigiosi. Se l’amministrazione langue, lo stesso fa l’opposizione di cui si avverte la presenza solo quando si tratta di interessi personali di qualcuno di loro; in quelle occasioni e solo in quelle occasioni sì che dimostrano di essere capaci e attenti politici. Due sono i temi che hanno attirato la mia attenzione in questa settimana mentre circolavo per le strade foriane in compagnia di amici.

CHIESA SOCCORSO IN PIENO DEGRADO
Mentre si registrano le sacrosanti mobilitazioni per il degrado in cui vengono lasciati i vicoli saraceni e qualche edicola votiva, interventi di pulizia degli scogli nessuno sembra accorgersi del degrado in cui continua a versare uno degli angoli più caratteristici di Forio, della nostra isola e dell’intera Nazione: La splendida chiesa del Soccorso, meta quotidiana di centinaia e centinaia di visite di gente proveniente da ogni parte del mondo viene lasciata nel completo abbandono, nessuno che trovi il tempo per andare a far un po’ di pulizia. La  foto a fianco la dice lunga sia sul degrado sia sulla semplicità dell’interveto di pulizia da effettuare. Nessuno dei giovani professionisti foriani in giacca e cravatta che dicono di amministrare il paese e con il telefonino sempre incollato all’orecchio, si accorge di ciò; sono troppo impegnati a cercare di soddisfare solo le loro brame. Quindi non trovano né il tempo né la voglia per fare un qualcosa che sicuramente non porterebbe davvero nessun cambiamento alle loro esigenze personali, mentre sicuramente cambierebbe il volto del paese. Una volta si aveva un assessore al turismo buono solo a fare viaggi in giro per il mondo a spese dei foriani; oggi che le casse comunali sono praticamente prosciugate e non c’è possibilità di viaggi all’estero è scomparsa anche questa figura di amministratore. Meno male però che i foriani continuano a dimostrarsi poco differenti dai loro amministratori e pensano solo ed esclusivamente ai loro interessi.

CIMITERO FORIANO
Anche qui il degrado e l’abbandono la fanno da padrone e con il passare del tempo diventa sempre più difficoltoso fare visita ai propri cari defunti. Praticamente impossibile portare un fiore sulle loro nicchie che si trovano sotto i capannoni e che risultano interdetti al pubblico da diversi mesi. L’amministratore di turno facendo recintare i porticati, in cui al massimo ci sono una decina di loculi che necessitano di interventi urgenti per la loro messa in sicurezza, pensa di avere la coscienza a posto e di non avere responsabilità se una lapide cade in testa a qualche parente intento a fare visita ai suoi cari, nonostante il nastro bianco rosso. Insomma anche il cimitero foriano, in cui vi è traccia e cultura di un popolo non riesce a trovare l’attenzione necessaria per la sua messa in sicurezza. Una situazione davvero vergognosa che cade sulle spalle non solo degli amministratori ma anche su quelle dell’opposizione che fa sempre di più come le tre scimmiotte: non vede, non sente, non parla se il fatto non la tocca.

TASSE E SPAZZATURA
Ho intrapreso l’ennesima iniziativa a tutela e a difesa dei diritti dei cittadini soprattutto quelli più abbandonati al loro destino. Ho denunciato il vergognoso aumento della tassa della spazzatura nei confronti dei diversamente abili che si sono visti aumentare la tassa di oltre il 100%; per il momento abbiamo registrato solo una immediata risposta pubblica da parte dell’ass. Gianni Mattera, ma fino ad oggi non abbiamo avuto nessuna notizia di dati concreti, siamo ancora rimasti all’annuncio pubblico che la Giunta avrebbe provveduto a risarcire il danno arrecato ai diversamente abili. Scusate la mia solita franchezza, non credo proprio di poter scrivere a breve: MENO MALE CHE C’È MATTERA. Gli amministratori foriani sono buoni solo a scimmiottare il loro punto di riferimento alla Regione Bassolino che ha tagliato tutti i fondi per l’assistenza domiciliare ai diversamente abili. Un’altra battaglia che in questi giorni sto portando avanti e in cui ci vuole solo l’interesse dei cittadini riguarda il non pagamento dell’IVA sulla TIA e la sua restituzione dal 2005. In questo caso, a dire il vero, il riscontro si sta avendo abbastanza consistente. Il tempo comunque c’è e i cittadini che vorranno non pagare l’IVA sulle bollette o chiedere il rimborso se l’hanno già pagata, mi possono contattare e avranno tutte le delucidazioni del caso.

Commenti
Nuovo Cerca RSS
Commenta
Nome:
Email:
 
Website:
Titolo:
UBBCode:
[b] [i] [u] [url] [quote] [code] [img] 
 
 
:angry::0:confused::cheer:B):evil::silly::dry::lol::kiss::D:pinch:
:(:shock::X:side::):P:unsure::woohoo::huh::whistle:;):s
:!::?::idea::arrow:
 

3.26 Copyright (C) 2008 Compojoom.com / Copyright (C) 2007 Alain Georgette / Copyright (C) 2006 Frantisek Hliva. All rights reserved."

Ultimo aggiornamento Domenica 26 Agosto 2012 09:32
 
BlogItalia.it - La directory italiana dei blog Journalist Blogs - BlogCatalog Blog Directory

 

Ulti Clocks content
Cerca nel sito
Ultimi Eventi
Eventi
<<  Ottobre 2019  >>
   1  2  3  4  5  6
  7  8  910111213
14151617181920
21222324252627
28293031   
Cronaca News
Economia News
Politica News
Mondo News
Musica News
FotoGallery
Archivio