Home ForioNews Cronaca Forio: Commento Foriano, sorridi alla vita che la vita sorridera' a te, abusivismo e mass media, disinformazione pericolosa, che ci azzeccano i magistrati, abusi di stato
21 | 04 | 2019
Isole News
Piemonte News
Friuli Venezia Giulia News
Trentino AltoAdige News
Abruzzo News
Umbria News
Liguria News
Lombardia News
Toscana News
Veneto News
Emilia Romagna News
Marche News
Campania News
Lazio News
Puglia News
World News
Ricerche Storiche
Annunci Gratuiti
Music Story
OnLine
 1686 visitatori online
Web Link
Newsflash Napoli

Napoli: Serie b2 maschile girone g

Esordio vincente per il Rione Terra Pozzuoli Volley che espugna il campo della Virtus Tricase Volley nella prima di campionato di serie B2. La squadra di coach Costantino Cirillo è stata fin dall'inizio attenta e non ha lasciato scampo agli avversari determinata di centrare il successo. L'1-3 come risultato finale lascia ben intendere cosa i gialloblù hanno speso sul parquet in terra pugliese. Il primo set è equilibrato con il Rione Terra che riesce a mettere a terra nel finale i punti decisivi vincendolo per 21-25.

Newsflash Ischia

Ischia: Per la prima volta all'isola d'ischia il servizio di Ischiawifi internet e telefonia Voip 24/24. Call Center 19301328

Ischia Wifi è un servizio di connettività Internet e telefonia VoIP, messo a disposizione dell’utenza tramite WADSL (Wireless ADSL). L'azienda nasce da un accurato studio ed esperienza del mercato wireless in tutti i suoi aspetti più ragionevolmente conosciuti come la diffusione di Internet ad alta velocità (banda larga) in ambienti circoscritti che siano aperti, come valli, comuni o intere città, oppure per ambiti più ristretti come piazze, locali, attività ricettive e commerciali fino ad arrivare a fornire un servizio di tipo residenziale con inclusa telefonia VoIP.

Newsflash Capri

Capri: Capri watch, domani a Napoli cocktail con Veronica Maya per Millefiori triplo brindisi per il brand che inaugura cosi' il primo flagship store partenopeo

Triplo brindisi per Capri Watch domani sera a Napoli con Veronica Maya, testimonial femminile del brand e madrina dell’evento con cui l’azienda di orologeria glamour in un colpo solo festeggerà con i suoi fedelissimi il Natale ormai alle porte, certo, ma anche due eventi molto attesi da tutti i suoi fan: l’inaugurazione del primo flagship store partenopeo, in piena via Filangieri, e la presentazione in anteprima della nuovissima collezione “Millefiori” con cui l’azienda intende accompagnare le ore dei trend addicted internazionali per tutto il 2015.

Newsflash Casamicciola

Casamicciola: Sabato 5 luglio 2014 alle ore 11 al Capricho de Calise in Piazza Marina di Casamicciola Terme, su invito del Sindaco Giovan Battista Castagna

si incontreranno i Sindaci dei Comuni delle isole Ischia,Procida e Capri
ed il Sindaco di Napoli, nella qualità di prossimo Sindaco dell’Area Metropolitana,
per confrontarsi sul da farsi per dare assetto e dignità al trasporto marittimo.

Newsflash Roma

Roma: Vasto Film Fest XX edizione

Mercoledì 5 agosto 2015 – ore 11
Centro Sperimentale di Cinematografia - Cineteca Nazionale
Via Tuscolana 1524, 00173 Roma
Interverranno:
Luciano Lapenna – Sindaco Comune di Vasto
Vincenzo Sputore - Vice sindaco e Assessore con delega al turismo e cultura Comune di Vasto
Michele D’Annunzio – Dirigente settore turismo e cultura Comune di Vasto
Marcello Foti - Direttore Generale del Centro Sperimentale di Cinematografia
Gabriele Antinolfi - Direttore Cineteca Nazionale
Daniela Poggi – Conduttrice Vasto Film Fest
Stefano Sabelli – Direttore artistico Vasto Film Fest

Isola News

Forio: Alle Votazioni ... ecco le liste

Forio: Alle Votazioni ... 20 Liste presentate a Forio !!!

Sono nove le liste a sostegno della candidatura a sindaco di Forio di Francesco Del Deo

Leggi tutto...
Forio: Commento Foriano, sorridi alla vita che la vita sorridera' a te, abusivismo e mass media, disinformazione pericolosa, che ci azzeccano i magistrati, abusi di stato PDF Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 
ForioNews - Cronaca
Scritto da Peppe D'Ambra   
Martedì 02 Febbraio 2010 21:02

Commento Foriano di Peppe D’Ambra

Sorridi alla Vita che la Vita sorriderà a te

ABUSIVISMO E MASS MEDIA
Certa stampa si dovrebbe abbattere come le case abusive.
Mi ero dimenticato di quanto fosse mistificatrice la stampa di regime; aver vissuto in prima persona i fatti accaduti durante l’abbattimento della casa del solito povero cristo, mi hanno fatto tornare alla mente certi atteggiamenti della stragrande maggioranza dei giornalisti di regime, che avevo dimenticato.

Far passare per delinquenti o tutti abusivisti i manifestanti che hanno tentato di non far abbattere il tetto che riparava una povera famigliola, rappresenta per davvero una vergogna per tutti quelli che vogliono fare informazione seria. Persone civili che hanno tentato di impedire il passaggio delle forze dell’ordine con le mani alzate e nude, non meritano certamente questo trattamento da parte della stragrande maggioranza dei giornalisti che si sono occupati del dramma della famiglia ischitana.  Molti di questi signori addirittura pur non essendo presenti sul luogo, hanno scritto parole di fuoco nei confronti dei manifestanti e dell’intera isola, facendo passare i primi e tutti gli isolani come il popolo degli abusivisti e dei violenti. Certo, anche se scrivo su un piccolo quotidiano di periferia, anch’io faccio parte di questa categoria e vi assicuro che provo vergogna per quello che è accaduto in questa vicenda; soprattutto da parte di chi dovrebbe stare dalla parte della verità e di chi dovrebbe descrivere solamente la nuda e cruda realtà. La nuda e cruda realtà della vicenda dell’abbattimento di Casamicciola Terme è che ancora una volta ci siamo trovati di fronte ad uno Stato forte con i deboli e debole con i forti. Non sono per principio a favore degli abusi, quindi se uno continua a delinquere è giusto che paghi, ma questo deve valere proprio per tutti. Ora capisco che lo Stato oggi vuole dare un segnale forte e sono più che certo che, nel decreto milleproroghe, non ci sarà nessun riferimento alla situazione ischitana, ma il segnale sarebbe stato sicuramente recepito meglio se si fosse iniziato ad abbattere un grosso abuso. Invece ancora una volta si è pensato bene di andare a colpire un povero cristo che con stenti e debiti era riuscito ad avere ciò che lo Stato non è stato in grado di garantirgli. Quindi il primo ad essere abbattuto dovrebbe essere questo Stato che ogni mese scippa dalle tasche dei contribuenti una tassa per la costruzione delle case popolari che non fa. Ma questo è un altro discorso che riprenderemo nelle prossime settimane, ritorniamo al tema odierno.

DISINFORMAZIONE PERICOLOSA
Il TG3 di lunedì u.s. delle ore 14.00 in un suo servizio sulla manifestazione ischitana contro l’abbattimento della casa dei coniugi Impagliazzo, ha dato una notizia davvero molto pericolosa affermando che a decidere quale casa debba essere abbattuta per prima non è il Magistrato ma il sindaco del Comune in cui esistono gli abusi. Vi assicuro che sono trasecolato e ho fatto fatica a digerire la notizia anche perchè a dire il vero ignoravo l’effettivo iter dell’abbattimento. Per mia fortuna ho avuto modo di parlare con alcuni tecnici dell’ufficio tecnico del Comune di Barano, dove non dimentichiamolo ci sono stati già due abbattimenti solo che non hanno fatto notizia perché le due  strutture abbattute non erano abitate; ebbene in quei casi gli uomini della Procura che hanno fatto un sopralluogo preventivo sulle due strutture per stabilire le modalità dell’abbattimento hanno poi ordinato al Comune di accedere al mutuo per l’abbattimento di quelle strutture, il sindaco non ha contato nulla. Questo è quello che è accaduto a Barano e non penso sia stato diverso a Casamicciola.

CHE CI AZZECCANO I MAGISTRATI
La mia storia politica è la testimonianza che non ho mai difeso questa categoria di privilegiati, e sono stato fra i più attivi nella raccolta delle firme per il Referendum per la responsabilità Civile del Magistrato che fu vinto e mai applicato, perché ancora oggi quando il Magistrato sbaglia non paga, a pagare siamo sempre noi. Fatta questa premessa devo dire che in queste tristi vicende ben poche solo le colpe che si possono a loro addebitare, infatti se lo Stato fa delle leggi loro le devono solo far rispettare e oggi le stanno facendo rispettare senza se e senza ma. Quello che si potrebbe a  loro addebitare e che operano al buio delle loro stanze solo sulle carte senza rendersi conto a volte delle ingiustizie legali di cui si macchiano. Quali sarebbero queste ingiustizie legali: sono quelle che dovendo decidere su tante pratiche non vanno a scegliere quelle che potrebbero servire di più al caso. Sono più che certo che se si fosse iniziato con l’abbattimento di un abuso eccellente, quella manifestazione, a cui non ho partecipato e non parteciperò, non si sarebbe fatta; e oggi la nostra isola non sarebbe stata riempita di fango dalla stampa di regime. Quindi salvando i Magistrati che in questo caso stanno svolgendo solo il loro lavoro, il cittadino che è stato costretto a delinquere per mancanze dello Stato se la deve prendere solo con se stesso e con i suoi referenti politici di ieri e di oggi, che, autorizzandolo sotto banco a costruire, lo hanno reso ieri migliore di tanti altri che non hanno potuto costruire e oggi vittima sacrificale.

ABUSI DI STATO
Se non ho partecipato e non parteciperò alle manifestazioni contro gli abbattimenti passati in giudicato, sarò in prima fila qualora si organizzeranno manifestazione per l’abbattimento degli abusi di Stato. Quello al Calitto ormai in stato di putrefazione e mai completato e quello che stanno iniziando in questi gironi nella pineta di Casamicciola per la costruzione della Caserma della Forestale. Voglio proprio vedere se la stampa nazionale avrà poi il coraggio di dare lo stesso ampio spazio alla notizia e di dire che gli ischitani sono tutti abusivi. Al grido di GIÙ GLI ABUSI DI STATO facciamo sentire forte la voce del popolo ischitano.

Commenti
Nuovo Cerca RSS
Commenta
Nome:
Email:
 
Website:
Titolo:
UBBCode:
[b] [i] [u] [url] [quote] [code] [img] 
 
 
:angry::0:confused::cheer:B):evil::silly::dry::lol::kiss::D:pinch:
:(:shock::X:side::):P:unsure::woohoo::huh::whistle:;):s
:!::?::idea::arrow:
 

3.26 Copyright (C) 2008 Compojoom.com / Copyright (C) 2007 Alain Georgette / Copyright (C) 2006 Frantisek Hliva. All rights reserved."

Ultimo aggiornamento Domenica 26 Agosto 2012 08:27
 
BlogItalia.it - La directory italiana dei blog Journalist Blogs - BlogCatalog Blog Directory

 

Ulti Clocks content
Cerca nel sito
Ultimi Eventi
Eventi
<<  Aprile 2019  >>
  1  2  3  4  5  6  7
  8  91011121314
15161718192021
22232425262728
2930     
Cronaca News
Economia News
Politica News
Mondo News
Musica News
FotoGallery
Archivio