Home ForioNews Cronaca Forio: Le allegre aziende miste
21 | 07 | 2019
Isole News
Piemonte News
Friuli Venezia Giulia News
Trentino AltoAdige News
Abruzzo News
Umbria News
Liguria News
Lombardia News
Toscana News
Veneto News
Emilia Romagna News
Marche News
Campania News
Lazio News
Puglia News
World News
Ricerche Storiche
Annunci Gratuiti
Music Story
OnLine
 2156 visitatori online
Web Link
Newsflash Napoli

Napoli: Serie b2 maschile girone g

Esordio vincente per il Rione Terra Pozzuoli Volley che espugna il campo della Virtus Tricase Volley nella prima di campionato di serie B2. La squadra di coach Costantino Cirillo è stata fin dall'inizio attenta e non ha lasciato scampo agli avversari determinata di centrare il successo. L'1-3 come risultato finale lascia ben intendere cosa i gialloblù hanno speso sul parquet in terra pugliese. Il primo set è equilibrato con il Rione Terra che riesce a mettere a terra nel finale i punti decisivi vincendolo per 21-25.

Newsflash Ischia

Ischia: Per la prima volta all'isola d'ischia il servizio di Ischiawifi internet e telefonia Voip 24/24. Call Center 19301328

Ischia Wifi è un servizio di connettività Internet e telefonia VoIP, messo a disposizione dell’utenza tramite WADSL (Wireless ADSL). L'azienda nasce da un accurato studio ed esperienza del mercato wireless in tutti i suoi aspetti più ragionevolmente conosciuti come la diffusione di Internet ad alta velocità (banda larga) in ambienti circoscritti che siano aperti, come valli, comuni o intere città, oppure per ambiti più ristretti come piazze, locali, attività ricettive e commerciali fino ad arrivare a fornire un servizio di tipo residenziale con inclusa telefonia VoIP.

Newsflash Capri

Capri: Capri watch, domani a Napoli cocktail con Veronica Maya per Millefiori triplo brindisi per il brand che inaugura cosi' il primo flagship store partenopeo

Triplo brindisi per Capri Watch domani sera a Napoli con Veronica Maya, testimonial femminile del brand e madrina dell’evento con cui l’azienda di orologeria glamour in un colpo solo festeggerà con i suoi fedelissimi il Natale ormai alle porte, certo, ma anche due eventi molto attesi da tutti i suoi fan: l’inaugurazione del primo flagship store partenopeo, in piena via Filangieri, e la presentazione in anteprima della nuovissima collezione “Millefiori” con cui l’azienda intende accompagnare le ore dei trend addicted internazionali per tutto il 2015.

Newsflash Casamicciola

Casamicciola: Sabato 5 luglio 2014 alle ore 11 al Capricho de Calise in Piazza Marina di Casamicciola Terme, su invito del Sindaco Giovan Battista Castagna

si incontreranno i Sindaci dei Comuni delle isole Ischia,Procida e Capri
ed il Sindaco di Napoli, nella qualità di prossimo Sindaco dell’Area Metropolitana,
per confrontarsi sul da farsi per dare assetto e dignità al trasporto marittimo.

Newsflash Roma

Roma: Vasto Film Fest XX edizione

Mercoledì 5 agosto 2015 – ore 11
Centro Sperimentale di Cinematografia - Cineteca Nazionale
Via Tuscolana 1524, 00173 Roma
Interverranno:
Luciano Lapenna – Sindaco Comune di Vasto
Vincenzo Sputore - Vice sindaco e Assessore con delega al turismo e cultura Comune di Vasto
Michele D’Annunzio – Dirigente settore turismo e cultura Comune di Vasto
Marcello Foti - Direttore Generale del Centro Sperimentale di Cinematografia
Gabriele Antinolfi - Direttore Cineteca Nazionale
Daniela Poggi – Conduttrice Vasto Film Fest
Stefano Sabelli – Direttore artistico Vasto Film Fest

Isola News

Forio: In ricordo di un grande medico e mio caro amico:Antonio Regine

Forio: In ricordo di un grande medico e mio caro amico: Antonio Regine

Ieri tutta l'isola d'Ischia, ma Forio in particolare ,ha avuto la brutta notizia della morte di antonio regine,grandissimo medico-pediatra e carissimo amico mio. E con questa lettera, desidero descrivere qualche aspetto meno noto di questo stimatissimo professionista che ha accompagnato la mia crescita professionale e cui sarò sempre grato per l'aiuto che mi ha dato in tante occasioni.

Leggi tutto...
Forio: Le allegre aziende miste PDF Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 
ForioNews - Cronaca
Scritto da Peppe D'Ambra   
Venerdì 26 Marzo 2010 14:36

Forio: Le allegre aziende miste

A Forio la storia non è per nulla maestra di vita.
Nonostante le ingenti perdite finanziarie, pagate esclusivamente dai cittadini onesti di Forio, per intenderci quelli che continuano a pagare le tasse, anche quelle non dovute, si pensa di creare l’ennesimo carrozzone politico, alla faccia delle persone oneste di Forio.

Nell’ultima seduta di Consiglio Comunale, la maggioranza ha approvato la costituzione di una nuova azienda mista che dovrebbe andare a gestire il Porto (?) di Forio. Il punto di domanda è d’obbligo proprio perché la storia foriana insegna che del porto se ne parla molto solo ed esclusivamente in occasioni di tornate elettorali. Oggi, a detta dei giovani, validi e nuovi amministratori foriani, sembrerebbe proprio essere giunti sul traguardo. Noi, che conosciamo bene la storia foriana, scusate la franchezza, abbiamo seri dubbi che ciò possa accadere. Se però, per assurdo, dovesse accadere allora saremmo costretti a gridare all’ennesimo scandalo amministrativo e sperpero di danaro pubblico. Ma come, direte voi, state aspettando da tanto tempo la realizzazione di un porto turistico e quando qualcuno lo sta realizzando gridate allo scandalo. Noi che ragioniamo sulle cose e che difficilmente ci facciamo abbindolare proprio non riusciamo a vedere nulla di positivo su quello che si apprestano a fare i giovani validi professionisti foriani che sono stati scelti dai foriani per amministrare la cosa pubblica. Noi che siamo abituati a portare avanti le famiglie gestendo le risorse economiche che diminuiscono sempre di valore, difficilmente nella nostra gestione rifacciamo un errore che ci è costato tanto nel passato. Invece questi giovani amministratori foriani, professionisti preparati, sembra che, nel loro agire, vanno proprio alla ricerca degli errori del passato. Errori che sono costati tantissimo ai foriani e che a loro hanno portato tanti benefici sia politici che di altra natura. Nel lontano 1991 a Forio vede la luce la prima azienda mista annunciata in pompa magna come la vera novità della buona gestione della cosa pubblica, per lei si sceglie un nome molto ambizioso “PEGASO” a cui oltre al servizio della Raccolta e del trasporto della N.U. si pensava di affidare anche la gestione del Porto e di altri servizi pubblici. Da quella data fino a marzo 2008 l’unica cosa che ha dimostrato ampiamente di saper fare molto bene è stato di scavare una voragine economica che non si riesce ancora a quantificare nonostante interventi della Finanza, e della magistratura. In compenso in tutti quegli anni è stata determinante per la vittoria di questo o quello schieramento politico che la gestiva. Secondo una indagine della Finanza il buco finanziario ammonterebbe a 6.000.000 di euro; secondo la ragioneria comunale superebbe di poco i 5.000.000 di euro (10 miliardi di vecchie lire); secondo l’opposizione il buco ammonterebbe a più di 8.000.000 di euro. Nelle prossime settimane si dovrebbe pronunciare il magistrato che sta processando la gestione di quegli anni e potremo sapere finalmente i dati ufficiale. Questa è solo un capitolo della storia foriana. Il secondo capitolo del malcostume foriano vede la nascita appena un anno e mezzo fa di una altra società a partecipazione pubblica, la Torre Saracena, a cui oltre alla spazzatura dovrebbe essere assegnato anche la gestione del Porto e altri servizi; no signori avete letto bene, proprio le stesse cose che si dovevano affidare alla PEGASO. Questa volta non bisogna aspettare 18 anni per dichiarare il fallimento, dopo appena un anno mezzo il debito accumulato dalla neonata società, secondo i dati forniti dal responsabile della Ragioneria Comunale, nell’ultimo consiglio comunale ammonterebbe già a circa 2.500.000 euro. Intanto unica nota positiva è che anche per le ultime elezioni è stata determinate per la vittoria; anche se oggi la Società si trova a gestire cause di lavoro di dipendenti assunti a tempo determinate e che oggi vogliono essere riconosciuti a tempo indeterminato. Nel frattempo i giovani professionisti, molto preparati, che amministrano il Comune più bello dell’isola perché più ricco di bellezze naturali, stanno studiando come chiudere questa azienda ormai cotta e far pagare ai foriani onesti quest’altro debito e quello che arriverà non appena i dipendenti in causa avranno vinto le cause di lavoro così come sta già accadendo.
Nel mese di marzo del 2010 indovinate cosa stanno pensando di fare i giovani professionisti, molto preparati, che amministrano il Comune più bello dell’isola perché più ricco di bellezze naturali? Stanno pensando di creare l’ennesimo carrozzone politico di un’altra Azienda, che questa volta si chiamerà Raggio Verde, a partecipazione pubblica che dovrebbe andare a gestire il Porto, con le spese a carico dei Foriani e i guadagni non si sa chi. Nonostante che la Storia Foriana, come appena avete letto, è maestra di vita su come e a cosa servono le Aziende Miste. Speriamo davvero che ci sia una opposizione responsabile che usi tutti i mezzi per evitare quest’altra sciagura economica per il paese e per i foriani onesti che pagano le tasse.

Commenti
Nuovo Cerca RSS
Commenta
Nome:
Email:
 
Website:
Titolo:
UBBCode:
[b] [i] [u] [url] [quote] [code] [img] 
 
 
:angry::0:confused::cheer:B):evil::silly::dry::lol::kiss::D:pinch:
:(:shock::X:side::):P:unsure::woohoo::huh::whistle:;):s
:!::?::idea::arrow:
 

3.26 Copyright (C) 2008 Compojoom.com / Copyright (C) 2007 Alain Georgette / Copyright (C) 2006 Frantisek Hliva. All rights reserved."

Ultimo aggiornamento Domenica 26 Agosto 2012 08:13
 
BlogItalia.it - La directory italiana dei blog Journalist Blogs - BlogCatalog Blog Directory

 

Ulti Clocks content
Cerca nel sito
Ultimi Eventi
Eventi
<<  Luglio 2019  >>
  1  2  3  4  5  6  7
  8  91011121314
15161718192021
22232425262728
293031    
Cronaca News
Economia News
Politica News
Mondo News
Musica News
FotoGallery
Archivio