Home ForioNews Cronaca Forio: Commento Foriano, Sorridi alla vita che la vita sorriderà a te, la paura fa 90, la segretaria generale fa rispettare la legge, clamorosa fuga anche sul parcheggio di monterone, l'amico gabbiano, monti forti solo con i deboli
19 | 06 | 2019
Isole News
Piemonte News
Friuli Venezia Giulia News
Trentino AltoAdige News
Abruzzo News
Umbria News
Liguria News
Lombardia News
Toscana News
Veneto News
Emilia Romagna News
Marche News
Campania News
Lazio News
Puglia News
World News
Ricerche Storiche
Annunci Gratuiti
Music Story
OnLine
 2602 visitatori online
Web Link
Newsflash Napoli

Napoli: Serie b2 maschile girone g

Esordio vincente per il Rione Terra Pozzuoli Volley che espugna il campo della Virtus Tricase Volley nella prima di campionato di serie B2. La squadra di coach Costantino Cirillo è stata fin dall'inizio attenta e non ha lasciato scampo agli avversari determinata di centrare il successo. L'1-3 come risultato finale lascia ben intendere cosa i gialloblù hanno speso sul parquet in terra pugliese. Il primo set è equilibrato con il Rione Terra che riesce a mettere a terra nel finale i punti decisivi vincendolo per 21-25.

Newsflash Ischia

Ischia: Per la prima volta all'isola d'ischia il servizio di Ischiawifi internet e telefonia Voip 24/24. Call Center 19301328

Ischia Wifi è un servizio di connettività Internet e telefonia VoIP, messo a disposizione dell’utenza tramite WADSL (Wireless ADSL). L'azienda nasce da un accurato studio ed esperienza del mercato wireless in tutti i suoi aspetti più ragionevolmente conosciuti come la diffusione di Internet ad alta velocità (banda larga) in ambienti circoscritti che siano aperti, come valli, comuni o intere città, oppure per ambiti più ristretti come piazze, locali, attività ricettive e commerciali fino ad arrivare a fornire un servizio di tipo residenziale con inclusa telefonia VoIP.

Newsflash Capri

Capri: Capri watch, domani a Napoli cocktail con Veronica Maya per Millefiori triplo brindisi per il brand che inaugura cosi' il primo flagship store partenopeo

Triplo brindisi per Capri Watch domani sera a Napoli con Veronica Maya, testimonial femminile del brand e madrina dell’evento con cui l’azienda di orologeria glamour in un colpo solo festeggerà con i suoi fedelissimi il Natale ormai alle porte, certo, ma anche due eventi molto attesi da tutti i suoi fan: l’inaugurazione del primo flagship store partenopeo, in piena via Filangieri, e la presentazione in anteprima della nuovissima collezione “Millefiori” con cui l’azienda intende accompagnare le ore dei trend addicted internazionali per tutto il 2015.

Newsflash Casamicciola

Casamicciola: Sabato 5 luglio 2014 alle ore 11 al Capricho de Calise in Piazza Marina di Casamicciola Terme, su invito del Sindaco Giovan Battista Castagna

si incontreranno i Sindaci dei Comuni delle isole Ischia,Procida e Capri
ed il Sindaco di Napoli, nella qualità di prossimo Sindaco dell’Area Metropolitana,
per confrontarsi sul da farsi per dare assetto e dignità al trasporto marittimo.

Newsflash Roma

Roma: Vasto Film Fest XX edizione

Mercoledì 5 agosto 2015 – ore 11
Centro Sperimentale di Cinematografia - Cineteca Nazionale
Via Tuscolana 1524, 00173 Roma
Interverranno:
Luciano Lapenna – Sindaco Comune di Vasto
Vincenzo Sputore - Vice sindaco e Assessore con delega al turismo e cultura Comune di Vasto
Michele D’Annunzio – Dirigente settore turismo e cultura Comune di Vasto
Marcello Foti - Direttore Generale del Centro Sperimentale di Cinematografia
Gabriele Antinolfi - Direttore Cineteca Nazionale
Daniela Poggi – Conduttrice Vasto Film Fest
Stefano Sabelli – Direttore artistico Vasto Film Fest

Isola News

Forio: In ricordo di un grande medico e mio caro amico:Antonio Regine

Forio: In ricordo di un grande medico e mio caro amico: Antonio Regine

Ieri tutta l'isola d'Ischia, ma Forio in particolare ,ha avuto la brutta notizia della morte di antonio regine,grandissimo medico-pediatra e carissimo amico mio. E con questa lettera, desidero descrivere qualche aspetto meno noto di questo stimatissimo professionista che ha accompagnato la mia crescita professionale e cui sarò sempre grato per l'aiuto che mi ha dato in tante occasioni.

Leggi tutto...
Forio: Commento Foriano, Sorridi alla vita che la vita sorriderà a te, la paura fa 90, la segretaria generale fa rispettare la legge, clamorosa fuga anche sul parcheggio di monterone, l'amico gabbiano, monti forti solo con i deboli PDF Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 
ForioNews - Cronaca
Scritto da Peppe D'Ambra   
Venerdì 30 Marzo 2012 13:31

Commento Foriano, Peppe D'Ambra

Sorridi alla vita che la vita sorriderà a te

LA PAURA FA 90
E a Forio Franco Regine scappa dal consiglio Comunale
Dopo che da tempo si sono chiusi a chiave nelle stanze del Municipio, Franco Regine e i suoi uomini, scappano anche dal Consiglio Comunale. Incalzati dalle motivazioni dell’opposizione che li costringe all’angolo togliendo loro ogni alibi sugli argomenti che volevano far passare nell’ultima seduta del Civico Consesso.

Eppure i numeri ci sono ancora, nonostante l’assenza di due uomini della maggioranza, ma questo non è bastato e dopo aver approvata una mozione sulla soppressione delle corse di Aliscafi da e per Forio e l’inserimento di due associazioni su tre nell’albo comunale, sulle questioni portate dalla maggioranza in discussione hanno avuto la meglio gli uomini dell’opposizione che sono riusciti a far ragionare la maggioranza che ha preferito far mancare il numero legale e sciogliere quindi la seduta di Consiglio Comunale.

LA SEGRETARIA GENERALE FA RISPETTARE LA LEGGE
Il primo scontro lo si è avuto, come era facilmente prevedibile sulla Commissione Paesaggistica che già tanti problemi aveva creato al sindaco Regine, arrivando perfino ad un suo urgente ricovero in ospedale, insieme alla sua segretaria particolare. Nonostante che il giovane consigliore seduto al suo fianco che gli suggeriva parola per parola quello che doveva dire, Franco Regine ha dovuto incassare una sonora sconfitta e ritornare su suoi passi e fare quello che diceva la legge e che la segretaria generale aveva inutilmente cercato di fargli capire nei giorni precedenti. E così dopo oltre mezz’ora di sospensione e di riunione, sempre al chiuso delle loro stanze, la maggioranza tornava nella sala Consiliare (a proposito davvero squallida come sede di riunione, dopo i tanti soldi che si spendono mensilmente per la nuova sede municipale) e annunciava il ritiro del loro punto all’ordine del giorno e il rinvio della sua trattazione a dopo la nomina della nuova commissione paesaggistica così come vuole la legge vigente.

CLAMOROSA FUGA ANCHE SUL PARCHEGGIO DI MONTERONE
Anche sul secondo punto all’o.d.g. portato sempre dalla maggioranza si registrava la debacle del Sindaco Regine e dei suoi uomini che preferivano far mancare il numero legale e così si scioglieva la seduta iniziata con un’ora di ritardo provocata della stessa maggioranza e terminata poco prima delle 15.00. l’opposizione anche su questo punto non è andata per il sottile leggendo una denuncia con la quale una cittadina faceva presente che la gara di appalto per l’assegnazione per oltre 25 anni dell’opera incompiuta di Monterone, fosse stata fatta su misura per farla vincere ad una ditta vicina all’amministrazione a cui si doveva assegnare anche la gestione delle strisce blu. Insomma un’altra grossa fetta di territorio foriano regalata ad uomini della Terraferma. Per il momento il pericolo è stato scongiurato, ma non è detto che nel prossimo futuro questo disegno non venga portato a compimento.

L’AMICO GABBIANO
Non poteva non mancare anche questa settimana e questa volta ha voluto portarmi a conoscenza di cose che gli stanno molto a cuore perché interessano molto il suo habitat naturale: il mare. Mi ha chiesto provocatoriamente a cosa serviva, secondo me, il nuovo ente sovracomunale Regno di Nettuno. Gli ho subito risposto a preservare e tutelare il tuo regno, il mare e la costa. Non vi dico la risata che si è fatta dandomi anche uno scappellotto, volando via dalla mia spalla e poi ritornato e con un sorrisetto sarcastico mi fa, ma sai quanto costa alla collettività e chi ci opera. Non ho potuto rispondere perché a dire il vero non è che mi sia molto interessato, anche perché era mia convinzione che nulla costasse a noi contribuenti. Quando l’amico Gabbiano mi fa i nomi di chi opera all’interno dell’Ente ben retribuito nonostante sia già dipendente pubblico, di stretti familiari di dipendenti comunali sempre ben stipendiati, con davvero poche specificità per quanto riguarda gli argomenti da trattare, inizio ad avere i miei dubbi nonostante che fino ad ieri proprio per la persona che era stata messa dirigere questo ente in me vi era una certezza sulla buona gestione di questo Ente. Ente che era nato per la tutela e la conservazione del mare e non come nuovo calderone solo clientelare in cui sistemare parenti e uomini fidati, alla faccia di tanti validi giovani ancora alla ricerca di una prima occupazione.

MONTI FORTE SOLO CON I DEBOLI
La cosa che più è deludente in Monti e la sua continua ricerca di passare come l’uomo che non guarda in faccia nessuno nella sua ricerca di fra quadrare i conti in un Italia così martoriata economicamente. Un ruolo che con il passare dei mesi sta assumendo sempre di più i contorni di un massacratore solo della povera gente e dei lavoratori. Ad essere colpiti sempre più duramente, infatti, continuano ad essere solo i lavoratori, la povera gente e le persone oneste. Così dopo essersi ritirato precipitosamente davanti ai tassisti, ai farmacisti e ai notai, continua la sua opera di penalizzazione dei lavoratori già duramente colpiti. Continuano ad essere lasciati in pace le varie caste ad iniziare da quella politica che dopo tante chiacchiere non è stata per nulla toccata. Mentre minaccia di andare via se non verranno approvati i suoi provvedimenti contro la povera gente; viceversa non l’ho mai sentito minacciare di andare via quando è stato costretto a fare marcia indietro, ripeto, nei confronti delle caste che hanno dimostrato di saper difendere bene i loro privilegi. La povera gente che deve lottare sempre più duramente per sopravvivere davvero non la tutela più nessuno. Speriamo solo che non si svegli all’improvviso qualcuno ch inizi, come nel passato recente, a far rispettare i loro diritti con metodi cruenti. Non è più possibile continuare a colpire solo una parte della popolazione: quella più povera!!!

Commenti
Nuovo Cerca RSS
Commenta
Nome:
Email:
 
Website:
Titolo:
UBBCode:
[b] [i] [u] [url] [quote] [code] [img] 
 
 
:angry::0:confused::cheer:B):evil::silly::dry::lol::kiss::D:pinch:
:(:shock::X:side::):P:unsure::woohoo::huh::whistle:;):s
:!::?::idea::arrow:
 

3.26 Copyright (C) 2008 Compojoom.com / Copyright (C) 2007 Alain Georgette / Copyright (C) 2006 Frantisek Hliva. All rights reserved."

Ultimo aggiornamento Martedì 14 Agosto 2012 21:39
 
BlogItalia.it - La directory italiana dei blog Journalist Blogs - BlogCatalog Blog Directory

 

Ulti Clocks content
Cerca nel sito
Ultimi Eventi
Eventi
<<  Giugno 2019  >>
       1  2
  3  4  5  6  7  8  9
10111213141516
17181920212223
24252627282930
Cronaca News
Economia News
Politica News
Mondo News
Musica News
FotoGallery
Archivio