Home LaccoNews Arte Salviamo Villa Arbusto dal degrado e dall’incuria
27 | 06 | 2019
Isole News
Piemonte News
Friuli Venezia Giulia News
Trentino AltoAdige News
Abruzzo News
Umbria News
Liguria News
Lombardia News
Toscana News
Veneto News
Emilia Romagna News
Marche News
Campania News
Lazio News
Puglia News
World News
Ricerche Storiche
Annunci Gratuiti
Music Story
OnLine
 2454 visitatori online
Web Link
Newsflash Napoli

Napoli: Serie b2 maschile girone g

Esordio vincente per il Rione Terra Pozzuoli Volley che espugna il campo della Virtus Tricase Volley nella prima di campionato di serie B2. La squadra di coach Costantino Cirillo è stata fin dall'inizio attenta e non ha lasciato scampo agli avversari determinata di centrare il successo. L'1-3 come risultato finale lascia ben intendere cosa i gialloblù hanno speso sul parquet in terra pugliese. Il primo set è equilibrato con il Rione Terra che riesce a mettere a terra nel finale i punti decisivi vincendolo per 21-25.

Newsflash Ischia

Ischia: Per la prima volta all'isola d'ischia il servizio di Ischiawifi internet e telefonia Voip 24/24. Call Center 19301328

Ischia Wifi è un servizio di connettività Internet e telefonia VoIP, messo a disposizione dell’utenza tramite WADSL (Wireless ADSL). L'azienda nasce da un accurato studio ed esperienza del mercato wireless in tutti i suoi aspetti più ragionevolmente conosciuti come la diffusione di Internet ad alta velocità (banda larga) in ambienti circoscritti che siano aperti, come valli, comuni o intere città, oppure per ambiti più ristretti come piazze, locali, attività ricettive e commerciali fino ad arrivare a fornire un servizio di tipo residenziale con inclusa telefonia VoIP.

Newsflash Capri

Capri: Capri watch, domani a Napoli cocktail con Veronica Maya per Millefiori triplo brindisi per il brand che inaugura cosi' il primo flagship store partenopeo

Triplo brindisi per Capri Watch domani sera a Napoli con Veronica Maya, testimonial femminile del brand e madrina dell’evento con cui l’azienda di orologeria glamour in un colpo solo festeggerà con i suoi fedelissimi il Natale ormai alle porte, certo, ma anche due eventi molto attesi da tutti i suoi fan: l’inaugurazione del primo flagship store partenopeo, in piena via Filangieri, e la presentazione in anteprima della nuovissima collezione “Millefiori” con cui l’azienda intende accompagnare le ore dei trend addicted internazionali per tutto il 2015.

Newsflash Casamicciola

Casamicciola: Sabato 5 luglio 2014 alle ore 11 al Capricho de Calise in Piazza Marina di Casamicciola Terme, su invito del Sindaco Giovan Battista Castagna

si incontreranno i Sindaci dei Comuni delle isole Ischia,Procida e Capri
ed il Sindaco di Napoli, nella qualità di prossimo Sindaco dell’Area Metropolitana,
per confrontarsi sul da farsi per dare assetto e dignità al trasporto marittimo.

Newsflash Roma

Roma: Vasto Film Fest XX edizione

Mercoledì 5 agosto 2015 – ore 11
Centro Sperimentale di Cinematografia - Cineteca Nazionale
Via Tuscolana 1524, 00173 Roma
Interverranno:
Luciano Lapenna – Sindaco Comune di Vasto
Vincenzo Sputore - Vice sindaco e Assessore con delega al turismo e cultura Comune di Vasto
Michele D’Annunzio – Dirigente settore turismo e cultura Comune di Vasto
Marcello Foti - Direttore Generale del Centro Sperimentale di Cinematografia
Gabriele Antinolfi - Direttore Cineteca Nazionale
Daniela Poggi – Conduttrice Vasto Film Fest
Stefano Sabelli – Direttore artistico Vasto Film Fest

Isola News

Forio: In ricordo di un grande medico e mio caro amico:Antonio Regine

Forio: In ricordo di un grande medico e mio caro amico: Antonio Regine

Ieri tutta l'isola d'Ischia, ma Forio in particolare ,ha avuto la brutta notizia della morte di antonio regine,grandissimo medico-pediatra e carissimo amico mio. E con questa lettera, desidero descrivere qualche aspetto meno noto di questo stimatissimo professionista che ha accompagnato la mia crescita professionale e cui sarò sempre grato per l'aiuto che mi ha dato in tante occasioni.

Leggi tutto...
Salviamo Villa Arbusto dal degrado e dall’incuria PDF Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 
LaccoNews - Arte
Scritto da Ida Trofa   
Martedì 31 Marzo 2009 20:07

Salviamo Villa Arbusto dal degrado e dall’incuria

Un giorno al Museo.
Un deposito negli spazi d’interesse ed una discarica controllata nelle aree archeologiche.  Le segnalazioni dei turisti attirati dal miraggio della pubblicazione dell’Ingegner Di Stefano che segui il progetto di recupero e rimasti delusi dalla disamministrazione dei luoghi.
Da molti anni la Soprintendenza Archeologica per le province di Napoli e Caserta si proponeva di istituire un Museo a Lacco Ameno allo scopo di esporre al pubblico i risultati degli scavi eseguiti nell'ambito del più antico insediamento greco nel Mediterraneo occidentale che, iniziati nel 1952, avevano rivoluzionato le precedenti conoscenze sull'inizio della colonizzazione greca dell'Italia meridionale.

Nel 1963 addirittura era stato predisposto il progetto di una costruzione apposita, rimasto sulla carta per mancanza di fondi. Quando nel 1978, in occasione di un convegno sull'ideologia funeraria nel mondo antico tenuto a Lacco Ameno, si riparlò del progetto Museo, l'allora Sindaco Vincenzo Mennella, insieme al presidente della Provincia Giuseppe Iacono,  proposero ai congressisti la Villa Arbusto che, dopo la morte dell'ultimo proprietario, il Com. Angelo Rizzoli sen., era stata messa in vendita dagli eredi. Tutti, a cominciare dall'allora Soprintendente Archeologo Fausto Zevi, furono entusiasti di questa soluzione e due anni più tardi il Comune aveva acquisito, con i contributi finanziari di Provincia e Regione, il vasto immobile di circa 12.000 mq con la villa principale, le sue dipendenze e il parco, allo scopo di istituirvi il Museo, un Centro di Studi e un giardino pubblico. Un annoso progetto portato a termine soltanto nel 1999. Ora tanto sforzo, tanto sacrificio e tanto lavoro sono vanificati per la scarsa attenzione ed il disinteresse di chi dovrebbe invece tutelarli ed arricchirli. Da chi pur avendone mezzi e titoli non è stato in grado di far rientrare il Museo tra quelli d’interesse regionale, come hanno invece fatto realtà come Casamicciola che ha in vero dovuto seguire non pochi artifizi per trovarsi un museo, Tanto da spingere la magistratura indaga. Così a pochi giorni dall’inizio della stagione turistica Villa Arbusto, i suoi spazi versano in uno stato pietoso, pochi e scarsi gli interventi, staccionate cadute e non risistemate, viali d’accesso impraticabili per l’assenza dei parapetti caduti, antiestetiche ed inutili reti frangivento all’entrata per celare la mancata manutenzione, intonaci ed infissi caduti per non parlare dei famosi pergolati a rischio caduta travi, oltre al sudiciume ed alla sporcizia.
Ma Villa Arbusto non è solo la sede del nuovo Museo di Pithecusae, ma si identifica anche con una magnifico giardino, aperto al pubblico contemporaneamente agli spazi museali, di cornice. Come, d’altronde, è sempre stato, da secoli. La cura ed il recupero di un tempo lascia ora il passo all’abbandono e alla sciatteria. Quel che fu :"Un gradevole esempio di cosmopolitismo botanico", per il prof. Giuseppe Sollino è ora ricettacolo di rifiuti e depositati che ironia della sorte sono gettati li proprio su indicazione dell’amministrazione locale. Dopo lo scivolo all’entrata dalla via Provinciale si trovano ammassati i pezzi delle banchine, delle strutture che serviranno al porto turistico, una pila enorme ed antiestetica, di ferro che sicuramente nulla ha a che fare con l’interesse archeologico ma sicuramente attiene ad altro interesse, poco più avanti nella zona che fu l’amata e preziosa serra del Rizzoli, qualcuno stende il bucato, qualcun altro per volere di chi amministra deposita i resti di lavori pubblici, materiali da risulta, sedie rotte, serbatoi, pietre e ciarpame vario unito alla risulta derivante dal taglio del verde pubblico. Tutto gettato proprio lì dove per questioni d’interesse pubblico non fu permesso di realizzare la sala congressi dato l’alto valore che il sito ha in relazione alla presenza di reperti archeologici. L’area ludica allestita nel giardino superiore infruibile a causa dell’assenza delle staccionate lignee. Come ciliegina sulla torta poi un custode insoddisfatto e represso, vi accoglie con lo spirito che come immaginate ne può conseguire, ancora vestito da custode del cimitero, giustamente o no, questo non lo sappiamo, irato ed infastidito per esser stato strappato dal suo lavoro d’origine, quasi fosse stato mandato al confino. Infine le stanze del custode, giustamente, destinate a sostenere la causa di una povera e bisognosa famiglia. Un complesso di disamministrazione e preoccupante deriva, unita alla necessità di sostenere altre imprese comunali a cui forse noi isolani siamo assuefatti e che quasi non rileviamo più, ma che invece i turisti, gli ospiti, gli appassionati ed estimatori del genere indicano con rammarico. Sono stati infatti una coppia di visitatori a rimarcare la cosa, i due, marito e moglie avevano raggiunto l’isola dopo aver acquistato il volume, tradotto in più lingue, del Prof. Ing. Di Stefano, sui lavori di recupero della Villa. Incuriositi ed incantati dalle descrizioni hanno raggiunto Lacco Ameno agli inizi di marzo per una gita al museo, non potendo fare altro, però, che visitare un deposito nel museo con tutti gli annessi ed i connessi. La speranza e che l’Ente Locali si attivi al più presto per rianimare i luoghi e riportarli ad un certo decoro perché Lacco non sia solo nautica con tutto il resto fermo.

Il lavoro del professor Di Stefano per Villa Arbusto

1988 Comune di Lacco Ameno (Napoli)- Adattamento a museo del centro culturale polivalente del complesso denominato Villa Arbusto e annesso parco pubblico attrezzato - Ministero del Lavoro e Previdenza Sociale Legge 160/88 art. 6 - Fondo per il rientro dalla disoccupazione – Progettazione
2001 (1993) Comune di Lacco Ameno - Isola d’Ischia ( Na) - Progetto di ristrutturazione e adattamento a museo e centro cultrurale polivalente del complesso denominato “ Villa Arbusto” e annesso parco pubblico attrezzato in Lacco Ameno - Finanziamento legge 64/86 - Programma triennale 1990 - 92 - Terzo piano annuale di attuazione
Progettazione e Direzione dei lavori
Importo opere L.11.495.477.516 - Importo progetto L.16.062.000.000
2001 (1996) Comune di Lacco Ameno - Isola d'Ischia (Na) - Recupero ed utilizzo a fini ricettivi di Villa Arbusto e sistemazione di un centro studi per la diffusione della cultura locale: sistema informativo dell’Isola per il turismo Presidenza del Consiglio dei Ministri Dipartimento del Turismo - Ufficio IIC - Rapporti con l'Unione Europea.Quadro Comunitario di Sostegno 1994-1999 "Sviluppo e valorizzazione del Turismo Sostenibile nelle Regioni dell'Obiettivo 1” - Misura 4 - Isole Minori- Progettazione e Direzione dei lavori
Importo opere L.1.131.761.000 - Importo progetto L. 1.500.000.000

2001 (1997) Comune di Lacco Ameno - Isola d’Ischia ( Na) - Progetto di ristrutturazione e adattamento a museo e centro culturale polivante del complesso denominato “ Villa Arbusto” e annesso parco pubblico attrezzato in Lacco Ameno - Centro Congressi
Finanziamento legge 64/86 - Programma triennale 1990 - 92 - Terzo piano annuale di attuazione- Progettazione e Direzione dei lavori
Importo opere L.3.495.636.021 - Importo progetto L.5.000.000.000

Commenti
Nuovo Cerca RSS
Commenta
Nome:
Email:
 
Website:
Titolo:
UBBCode:
[b] [i] [u] [url] [quote] [code] [img] 
 
 
:angry::0:confused::cheer:B):evil::silly::dry::lol::kiss::D:pinch:
:(:shock::X:side::):P:unsure::woohoo::huh::whistle:;):s
:!::?::idea::arrow:
 

3.26 Copyright (C) 2008 Compojoom.com / Copyright (C) 2007 Alain Georgette / Copyright (C) 2006 Frantisek Hliva. All rights reserved."

Ultimo aggiornamento Mercoledì 01 Aprile 2009 17:09
 
BlogItalia.it - La directory italiana dei blog Journalist Blogs - BlogCatalog Blog Directory

 

Ulti Clocks content
Cerca nel sito
Ultimi Eventi
Eventi
<<  Giugno 2019  >>
       1  2
  3  4  5  6  7  8  9
10111213141516
17181920212223
24252627282930
Cronaca News
Economia News
Politica News
Mondo News
Musica News
FotoGallery
Archivio