Home LaccoNews Cronaca Un comune “sgarrupato”
23 | 04 | 2019
Isole News
Piemonte News
Friuli Venezia Giulia News
Trentino AltoAdige News
Abruzzo News
Umbria News
Liguria News
Lombardia News
Toscana News
Veneto News
Emilia Romagna News
Marche News
Campania News
Lazio News
Puglia News
World News
Ricerche Storiche
Annunci Gratuiti
Music Story
OnLine
 1675 visitatori online
Web Link
Newsflash Napoli

Napoli: Serie b2 maschile girone g

Esordio vincente per il Rione Terra Pozzuoli Volley che espugna il campo della Virtus Tricase Volley nella prima di campionato di serie B2. La squadra di coach Costantino Cirillo è stata fin dall'inizio attenta e non ha lasciato scampo agli avversari determinata di centrare il successo. L'1-3 come risultato finale lascia ben intendere cosa i gialloblù hanno speso sul parquet in terra pugliese. Il primo set è equilibrato con il Rione Terra che riesce a mettere a terra nel finale i punti decisivi vincendolo per 21-25.

Newsflash Ischia

Ischia: Per la prima volta all'isola d'ischia il servizio di Ischiawifi internet e telefonia Voip 24/24. Call Center 19301328

Ischia Wifi è un servizio di connettività Internet e telefonia VoIP, messo a disposizione dell’utenza tramite WADSL (Wireless ADSL). L'azienda nasce da un accurato studio ed esperienza del mercato wireless in tutti i suoi aspetti più ragionevolmente conosciuti come la diffusione di Internet ad alta velocità (banda larga) in ambienti circoscritti che siano aperti, come valli, comuni o intere città, oppure per ambiti più ristretti come piazze, locali, attività ricettive e commerciali fino ad arrivare a fornire un servizio di tipo residenziale con inclusa telefonia VoIP.

Newsflash Capri

Capri: Capri watch, domani a Napoli cocktail con Veronica Maya per Millefiori triplo brindisi per il brand che inaugura cosi' il primo flagship store partenopeo

Triplo brindisi per Capri Watch domani sera a Napoli con Veronica Maya, testimonial femminile del brand e madrina dell’evento con cui l’azienda di orologeria glamour in un colpo solo festeggerà con i suoi fedelissimi il Natale ormai alle porte, certo, ma anche due eventi molto attesi da tutti i suoi fan: l’inaugurazione del primo flagship store partenopeo, in piena via Filangieri, e la presentazione in anteprima della nuovissima collezione “Millefiori” con cui l’azienda intende accompagnare le ore dei trend addicted internazionali per tutto il 2015.

Newsflash Casamicciola

Casamicciola: Sabato 5 luglio 2014 alle ore 11 al Capricho de Calise in Piazza Marina di Casamicciola Terme, su invito del Sindaco Giovan Battista Castagna

si incontreranno i Sindaci dei Comuni delle isole Ischia,Procida e Capri
ed il Sindaco di Napoli, nella qualità di prossimo Sindaco dell’Area Metropolitana,
per confrontarsi sul da farsi per dare assetto e dignità al trasporto marittimo.

Newsflash Roma

Roma: Vasto Film Fest XX edizione

Mercoledì 5 agosto 2015 – ore 11
Centro Sperimentale di Cinematografia - Cineteca Nazionale
Via Tuscolana 1524, 00173 Roma
Interverranno:
Luciano Lapenna – Sindaco Comune di Vasto
Vincenzo Sputore - Vice sindaco e Assessore con delega al turismo e cultura Comune di Vasto
Michele D’Annunzio – Dirigente settore turismo e cultura Comune di Vasto
Marcello Foti - Direttore Generale del Centro Sperimentale di Cinematografia
Gabriele Antinolfi - Direttore Cineteca Nazionale
Daniela Poggi – Conduttrice Vasto Film Fest
Stefano Sabelli – Direttore artistico Vasto Film Fest

Isola News

Forio: In ricordo di un grande medico e mio caro amico:Antonio Regine

Forio: In ricordo di un grande medico e mio caro amico: Antonio Regine

Ieri tutta l'isola d'Ischia, ma Forio in particolare ,ha avuto la brutta notizia della morte di antonio regine,grandissimo medico-pediatra e carissimo amico mio. E con questa lettera, desidero descrivere qualche aspetto meno noto di questo stimatissimo professionista che ha accompagnato la mia crescita professionale e cui sarò sempre grato per l'aiuto che mi ha dato in tante occasioni.

Leggi tutto...
Un comune “sgarrupato” PDF Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 
LaccoNews - Cronaca
Scritto da Ida Trofa   
Lunedì 16 Marzo 2009 18:56

L’estetica cittadina lacchese: Fate quello che dico non quello che faccio!

Un comune “sgarrupato”

La Casa comunale in condizioni disastrose con la facciata a pezzi e sulla piazza principale la fontana pubblica ridotta ad un acquitrino. Se i cittadini provvedono alle loro abitazioni dopo l’ordinanza ad hoc, chi provvederà al municipio e ai pubblici beni? 
Dopo la condivisibile e giusta ordinanza sull’estetica cittadina lacchese (ndr) passeggiando per il centro dell’ameno comune una constatazione sorge spontanea: ma chi provvede al municipio ed i pubblici beni? La casa comunale versa infatti da tempo in condizioni pietose con una facciata ridotta a pezzi ed affatto curata, e sullo sfondo una struttura oggetti di lavori dai tempi biblici similari a quelli della “ frauca di San Pietro”.

Poco più in la pi sulla piazza principale la famosa fontana di piazza Santa Restituta, orami non più funzionante è divenuto un acquitrino putrido, dove si sversa di tutto e dove proliferano le zanzare. Così ci sembra giusto chiederci quale esempio possa dare chi di fatto applica il principio del “fate quello che dico ma non ciò che faccio!”. All’uopo riportiamo gli stralci più significativi dell’ordinanza del sindaco Irace: « Premesso che la  valorizzazione dell’estetica cittadina rappresenta una priorità programmatica dell’Amministrazione, finalizzata all’avvio di un processo di sentita appartenenza della Comunità ai luoghi ed alle caratteristiche degli stessi;Ritenuto che una continua e attenta manutenzione degli edifici, degli impianti, delle opere e delle aree comprese nell’ambito del territorio comunale deve divenire, per tutti gli operatori una prassi costante e responsabile; Atteso che l'estetica cittadina di questo Comune, stazione di cura soggiorno e turismo, centro idro-termo-balneare di fama internazionale, va particolarmente e specificatamente curata e salvaguardata in conformità alle vigenti disposizioni legislative e regolamentari. Si ORDINA che
Tutti i fabbricati, i negozi con i relativi infissi prospicienti strade e piazze cittadine, i muri di cinta, le inferriate dei giardini, i cancelli  e qualsiasi altra recinzione, nonché ogni altro elemento architettonico, nessuno escluso, devono mantenere un buon stato di conservazione, riparati, intonacati, tinteggiati o pitturati, secondo la necessità, a cura del proprietario, del fittuario o di chi, a qualsiasi altro titolo, ne abbia il possesso o la disponibilità,  entro e non oltre il giovedì precedente alla Pasqua (giovedì Santo) di ogni anno. Che tutti i lavori di ordinaria e straordinaria manutenzione dei fabbricati siti lungo Via Roma, Piazza Pontile, Corso A. Rizzoli e Piazza S. Restituta  dovranno essere eseguiti entro e non oltre il giovedì precedente alla Pasqua (giovedì Santo) di ogni anno». Con la stessa ordinanza viene altresì « assolutamente vietato tenere sui tetti, nei cortili, nei giardini e sugli spiazzi interni dei centri urbani o, comunque, adiacenti a strade e piazze pubbliche od a vista delle zone alte, gabbie baracche, cumuli di materiali di qualsiasi genere, lamiere zincate o in materiale plastico deteriorate a recinzione di proprietà e quanto altro possa essere in contrasto con l'estetica cittadina. I giardini, cortili, terrazzi e balconi devono essere  diligentemente curati e tenuti possibilmente fioriti da chiunque ne abbia il possesso»
Pertanto si avverte che trascorso il termine del 31 marzo di ogni anno la violazione delle prescrizioni contenute nella presente ordinanza è soggetta, alla sanzione amministrativa pecuniaria di € 300,00 in caso di 1° violazione, aumentata ad € 400,00 in caso di 2° violazione e ad € 500,00 dalla 3° violazione, somme così determinate con la deliberazione di Giunta Comunale n° 25 del 13.2.2009 adottata ai sensi del comma 2 dell’articolo 16 della legge 24 novembre 1981 n° 689. La Polizia Municipale e gli altri Agenti della Forza Pubblica sono incaricati della esecuzione di eventuali provvedimenti nei confronti dei contravventori. Chissà se anche il comune inteso come entità comunitaria sarà soggetta al provvedimento? La speranza è che si provveda al più presto almeno a risistemare la facciata e ripulire la fontana. Scettico e disincantata la minoranza consiliare di Lacco Ameno « Sono mesi che il municipio versa in queste condizioni, così come la fontana di Piazza Santa Restituta. L’ordinanza ci sta bene, ma sarebbe necessario provvedere al più presto anche per salvare la faccia dinanzi a queste profonde discrasie». Infine concludono i consiglieri di Uniti per Lacco Ameno: « Speriamo che risistemino la facciata del Municipio allo stato il vero biglietto da visita di questa amministrazione».
Commenti
Nuovo Cerca RSS
Commenta
Nome:
Email:
 
Website:
Titolo:
UBBCode:
[b] [i] [u] [url] [quote] [code] [img] 
 
 
:angry::0:confused::cheer:B):evil::silly::dry::lol::kiss::D:pinch:
:(:shock::X:side::):P:unsure::woohoo::huh::whistle:;):s
:!::?::idea::arrow:
 

3.26 Copyright (C) 2008 Compojoom.com / Copyright (C) 2007 Alain Georgette / Copyright (C) 2006 Frantisek Hliva. All rights reserved."

Ultimo aggiornamento Lunedì 16 Marzo 2009 19:08
 
BlogItalia.it - La directory italiana dei blog Journalist Blogs - BlogCatalog Blog Directory

 

Ulti Clocks content
Cerca nel sito
Ultimi Eventi
Eventi
<<  Aprile 2019  >>
  1  2  3  4  5  6  7
  8  91011121314
15161718192021
22232425262728
2930     
Cronaca News
Economia News
Politica News
Mondo News
Musica News
FotoGallery
Archivio