Home LaccoNews Cronaca TARSU:”Botte” da orbi
18 | 10 | 2019
Isole News
Piemonte News
Friuli Venezia Giulia News
Trentino AltoAdige News
Abruzzo News
Umbria News
Liguria News
Lombardia News
Toscana News
Veneto News
Emilia Romagna News
Marche News
Campania News
Lazio News
Puglia News
World News
Ricerche Storiche
Annunci Gratuiti
Music Story
OnLine
 2017 visitatori online
Web Link
Newsflash Napoli

Napoli: Serie b2 maschile girone g

Esordio vincente per il Rione Terra Pozzuoli Volley che espugna il campo della Virtus Tricase Volley nella prima di campionato di serie B2. La squadra di coach Costantino Cirillo è stata fin dall'inizio attenta e non ha lasciato scampo agli avversari determinata di centrare il successo. L'1-3 come risultato finale lascia ben intendere cosa i gialloblù hanno speso sul parquet in terra pugliese. Il primo set è equilibrato con il Rione Terra che riesce a mettere a terra nel finale i punti decisivi vincendolo per 21-25.

Newsflash Ischia

Ischia: Per la prima volta all'isola d'ischia il servizio di Ischiawifi internet e telefonia Voip 24/24. Call Center 19301328

Ischia Wifi è un servizio di connettività Internet e telefonia VoIP, messo a disposizione dell’utenza tramite WADSL (Wireless ADSL). L'azienda nasce da un accurato studio ed esperienza del mercato wireless in tutti i suoi aspetti più ragionevolmente conosciuti come la diffusione di Internet ad alta velocità (banda larga) in ambienti circoscritti che siano aperti, come valli, comuni o intere città, oppure per ambiti più ristretti come piazze, locali, attività ricettive e commerciali fino ad arrivare a fornire un servizio di tipo residenziale con inclusa telefonia VoIP.

Newsflash Capri

Capri: Capri watch, domani a Napoli cocktail con Veronica Maya per Millefiori triplo brindisi per il brand che inaugura cosi' il primo flagship store partenopeo

Triplo brindisi per Capri Watch domani sera a Napoli con Veronica Maya, testimonial femminile del brand e madrina dell’evento con cui l’azienda di orologeria glamour in un colpo solo festeggerà con i suoi fedelissimi il Natale ormai alle porte, certo, ma anche due eventi molto attesi da tutti i suoi fan: l’inaugurazione del primo flagship store partenopeo, in piena via Filangieri, e la presentazione in anteprima della nuovissima collezione “Millefiori” con cui l’azienda intende accompagnare le ore dei trend addicted internazionali per tutto il 2015.

Newsflash Casamicciola

Casamicciola: Sabato 5 luglio 2014 alle ore 11 al Capricho de Calise in Piazza Marina di Casamicciola Terme, su invito del Sindaco Giovan Battista Castagna

si incontreranno i Sindaci dei Comuni delle isole Ischia,Procida e Capri
ed il Sindaco di Napoli, nella qualità di prossimo Sindaco dell’Area Metropolitana,
per confrontarsi sul da farsi per dare assetto e dignità al trasporto marittimo.

Newsflash Roma

Roma: Vasto Film Fest XX edizione

Mercoledì 5 agosto 2015 – ore 11
Centro Sperimentale di Cinematografia - Cineteca Nazionale
Via Tuscolana 1524, 00173 Roma
Interverranno:
Luciano Lapenna – Sindaco Comune di Vasto
Vincenzo Sputore - Vice sindaco e Assessore con delega al turismo e cultura Comune di Vasto
Michele D’Annunzio – Dirigente settore turismo e cultura Comune di Vasto
Marcello Foti - Direttore Generale del Centro Sperimentale di Cinematografia
Gabriele Antinolfi - Direttore Cineteca Nazionale
Daniela Poggi – Conduttrice Vasto Film Fest
Stefano Sabelli – Direttore artistico Vasto Film Fest

Isola News

Forio: Alle Votazioni ... ecco le liste

Forio: Alle Votazioni ... 20 Liste presentate a Forio !!!

Sono nove le liste a sostegno della candidatura a sindaco di Forio di Francesco Del Deo

Leggi tutto...
TARSU:”Botte” da orbi PDF Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 
LaccoNews - Cronaca
Scritto da Ida Trofa   
Venerdì 17 Aprile 2009 15:03

TARSU:”Botte” da orbi

Aumento esponenziale della tassa rifiuti solidi urbani a Lacco Ameno
Maxi stangata sui contribuenti. Recapitate bollette con aumenti che sfiorano addirittura il 100€
Una nuova tegola si abbatte sui contribuenti lacchesi. Da giorni sono in consegna scottanti bollette per il pagamento della tassa rifiuti solidi urbani. Esose richieste di contributo con aumenti esponenziali che in molti casi sfiorano il 100% sono state presentate ai cittadini a fronte di un servizio che per la stragrande maggioranza dei cittadini, sopratutto nelle zone periferiche, si dimostra scadente ed inadeguato al limite dell’indecenza(vedi caso via Mezzavia, via C.Colombo e Via Vecchia Pannella).

Un servizio scarsamente funzionale sia per i privati cittadini che per gli imprenditori e commercianti che comunque però non ha impedito all’amministrazione Irace, su delibera del 16.01.09 preparata da Gianni Mattera, di  presentare il conto…e che conto! Un conto salatissimo che raffrontato semplicemente al 2008 rileva incrementi della tassazione che vano dal 9% per gli uffici all’incredibile 100% per i negozi con esposizione interna,passando via via al 40% degli artigiani ed il 70% dei commercianti. A giunta comunale, assenti Pascale e Polito, giustifica l’incremento con « l’effetto della scadenza della proroga data ai comuni che dal 2009 sono tenuti a provvedere al’integrale copertura dei costi del servizio di gestione dei rifiuti mediante i proventi derivanti dalla TARSU». Il tutto, si legge della delibera relativa « valutata la necessità di provvedere in ordine alla rideterminazione della percentuale di copertura del costo di smaltimento nella misura del 100%». E, considerato che il costo preventivato per l’anno 2009 ammonta a complessivi € 1.450.000,00 ecco giustificata la stangata Urbe et Orbi che non ha lasciato indenne quasi nulla e nessuno. Pare, in questo caso il condizionale ed obbligo, che neppure l’assessore Polito,casualmente assente al voto di Giunta e detentore di una esposizione interna, abbia preso troppo bene la sfogliatella spazzatura che per sorte gli ha riservato l’aumento massimo. Ma si sa non tutte le bollette hanno la stessa sorte e se a qualche cittadino non resta che appellarsi alle vie legali a qualcun altro potrebbe valer bene una visita in municipio. Nel merito oltre agli inevitabili mugugni e alle lamentele dei contribuenti chiamati a versare le ingenti somme richieste è già partita la corsa al ricorso per evitare il pagamento o almeno parte dello stesso. Quando si dice “alla faccia della crisi economica e del sostegno alla popolazione in difficoltà”.

TABELLA COMPARATIVA €/mq 2008-2009

Alberghi e pensioni 9,57-11,45 aumento 20%
Uffici                      10,54-11,45 aumento   9% 
Negozi                      8,52-14,32 aumento 70%
Artigiani                   7,58-10,31 aumento 40% circa
Ristoranti                13,51-14,32 aumento 10%
Fruttivendoli           15,54-17,18 aumento 15% circa
Casa                            1,99-2,20 aumento 10%
Esposizione esterna    4,34-6,30 aumento 50% circa
Esposizione interna    3,25-7,50 aumento100% circa

Commenti
Nuovo Cerca RSS
Commenta
Nome:
Email:
 
Website:
Titolo:
UBBCode:
[b] [i] [u] [url] [quote] [code] [img] 
 
 
:angry::0:confused::cheer:B):evil::silly::dry::lol::kiss::D:pinch:
:(:shock::X:side::):P:unsure::woohoo::huh::whistle:;):s
:!::?::idea::arrow:
 

3.26 Copyright (C) 2008 Compojoom.com / Copyright (C) 2007 Alain Georgette / Copyright (C) 2006 Frantisek Hliva. All rights reserved."

 
BlogItalia.it - La directory italiana dei blog Journalist Blogs - BlogCatalog Blog Directory

 

Ulti Clocks content
Cerca nel sito
Ultimi Eventi
Eventi
<<  Ottobre 2019  >>
   1  2  3  4  5  6
  7  8  910111213
14151617181920
21222324252627
28293031   
Cronaca News
Economia News
Politica News
Mondo News
Musica News
FotoGallery
Archivio