Home LaccoNews Cronaca 15enne suicida nell’orto di casa
14 | 10 | 2019
Isole News
Piemonte News
Friuli Venezia Giulia News
Trentino AltoAdige News
Abruzzo News
Umbria News
Liguria News
Lombardia News
Toscana News
Veneto News
Emilia Romagna News
Marche News
Campania News
Lazio News
Puglia News
World News
Ricerche Storiche
Annunci Gratuiti
Music Story
OnLine
 1392 visitatori online
Web Link
Newsflash Napoli

Napoli: Serie b2 maschile girone g

Esordio vincente per il Rione Terra Pozzuoli Volley che espugna il campo della Virtus Tricase Volley nella prima di campionato di serie B2. La squadra di coach Costantino Cirillo è stata fin dall'inizio attenta e non ha lasciato scampo agli avversari determinata di centrare il successo. L'1-3 come risultato finale lascia ben intendere cosa i gialloblù hanno speso sul parquet in terra pugliese. Il primo set è equilibrato con il Rione Terra che riesce a mettere a terra nel finale i punti decisivi vincendolo per 21-25.

Newsflash Ischia

Ischia: Per la prima volta all'isola d'ischia il servizio di Ischiawifi internet e telefonia Voip 24/24. Call Center 19301328

Ischia Wifi è un servizio di connettività Internet e telefonia VoIP, messo a disposizione dell’utenza tramite WADSL (Wireless ADSL). L'azienda nasce da un accurato studio ed esperienza del mercato wireless in tutti i suoi aspetti più ragionevolmente conosciuti come la diffusione di Internet ad alta velocità (banda larga) in ambienti circoscritti che siano aperti, come valli, comuni o intere città, oppure per ambiti più ristretti come piazze, locali, attività ricettive e commerciali fino ad arrivare a fornire un servizio di tipo residenziale con inclusa telefonia VoIP.

Newsflash Capri

Capri: Capri watch, domani a Napoli cocktail con Veronica Maya per Millefiori triplo brindisi per il brand che inaugura cosi' il primo flagship store partenopeo

Triplo brindisi per Capri Watch domani sera a Napoli con Veronica Maya, testimonial femminile del brand e madrina dell’evento con cui l’azienda di orologeria glamour in un colpo solo festeggerà con i suoi fedelissimi il Natale ormai alle porte, certo, ma anche due eventi molto attesi da tutti i suoi fan: l’inaugurazione del primo flagship store partenopeo, in piena via Filangieri, e la presentazione in anteprima della nuovissima collezione “Millefiori” con cui l’azienda intende accompagnare le ore dei trend addicted internazionali per tutto il 2015.

Newsflash Casamicciola

Casamicciola: Sabato 5 luglio 2014 alle ore 11 al Capricho de Calise in Piazza Marina di Casamicciola Terme, su invito del Sindaco Giovan Battista Castagna

si incontreranno i Sindaci dei Comuni delle isole Ischia,Procida e Capri
ed il Sindaco di Napoli, nella qualità di prossimo Sindaco dell’Area Metropolitana,
per confrontarsi sul da farsi per dare assetto e dignità al trasporto marittimo.

Newsflash Roma

Roma: Vasto Film Fest XX edizione

Mercoledì 5 agosto 2015 – ore 11
Centro Sperimentale di Cinematografia - Cineteca Nazionale
Via Tuscolana 1524, 00173 Roma
Interverranno:
Luciano Lapenna – Sindaco Comune di Vasto
Vincenzo Sputore - Vice sindaco e Assessore con delega al turismo e cultura Comune di Vasto
Michele D’Annunzio – Dirigente settore turismo e cultura Comune di Vasto
Marcello Foti - Direttore Generale del Centro Sperimentale di Cinematografia
Gabriele Antinolfi - Direttore Cineteca Nazionale
Daniela Poggi – Conduttrice Vasto Film Fest
Stefano Sabelli – Direttore artistico Vasto Film Fest

Isola News

Forio: Alle Votazioni ... ecco le liste

Forio: Alle Votazioni ... 20 Liste presentate a Forio !!!

Sono nove le liste a sostegno della candidatura a sindaco di Forio di Francesco Del Deo

Leggi tutto...
15enne suicida nell’orto di casa PDF Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 
LaccoNews - Cronaca
Scritto da Ida Trofa   
Martedì 20 Novembre 2007 23:20

15enne suicida nell’orto di casa

Dramma a Lacco Ameno.
Appeso per il collo ed oramai rigido il corpo senza vita del ragazzo è stato ritrovato dalla madre. La donna nel vano tentativo di soccorrerlo ha poi tagliato la fune con delle forbici ed adagiato il corpo in maniera semiseduta. Sul luogo della tragedia poco dopo le 20.00 le forze dell’ordine, i vigili del fuoco ed il pronto intervento mobile del 118 di Lacco Ameno.

La salma del ragazzo su disposizione del magistrato è stata poi trasportata a Napoli per l'esame autoptico che stabilire l’ora del decesso. Gli inquirenti vaglieranno tutte le testimonianze raccolte sulla vita e le abitudini del ragazzo da tutti ritenuto molto diligente e studioso, afflitto dal rapporto con molti colleghi di studio e soprattutto dalla lontananza del padre con cui non aveva contatti da circa due anni

È morto a 15 anni, è morto, secondo una prima ricostruzione che non sembra poter trovare smentite, per sua mano. Una mano mossa dalla mente afflitta di un adolescente che non trova altro modo per darsi sollievo se non l’oblio della morte. Un ragazzo nel fiore degli anni e che nel tentativo, forse, di risolvere in pochi istanti la sua vita, segna per sempre la sua esistenza e l’esistenza di chi lo ama e gli sta accanto. Un gesto estremo, il suicidio, che non dovrebbe essere terreno fertile per chi appena adesso si affaccia alla vita e che eppure è divenuto l’unica via di scampo per un essere troppo sensibile e a cui l’esistenza sembra aver riservato già troppe ed insormontabili difficoltà! Una vita sopra le righe, al top, ai massimi livelli della società civile a percorrere la strada di un ragazzo figlio di professionisti allevato nella cultura e nello stile di una famiglia bene di Lacco Ameno. Un ragazzo che pure in questa nostra società che genera mostri non ha saputo sostenere il peso di questa sua strada. Un ragazzo di 15 anni, D. Gargiulo si è suicidato a via Mezzania, tra Lacco Ameno e Forio, il suo corpo orami senza vita, rigido è stato rinvenuto dalla madre penzoloni da un albero dell’orto di casa… il cappio stretto intorno al collo, il volto stravolto. Ed ora di certo non si può dare senso a ciò che non a senso e sempre in questi momenti tanto tragici e gravi una sola idea da conforto se mai vi possa essere: «Libertà va cercando chi per lei la vita rifiuta!». La madre dinanzi a quella terribile scoperta ha strenuamente cercato di soccorrere suo figlio. La donna ha tagliato la fune con delle forbici adagiando in posizione semiseduta il corpo, ma ogni tentativo è però risultato vano, il giovane era probabilmente deceduto da tempo, la temperatura corporea, come è stato poi rilevato dagli inquirenti, fa presumere ad un arco temporale fra il momento del ritrovamento e quello della morte di un paio d’ore circa. I familiari del ragazzo hanno immediatamente allertato le forze dell'ordine; sul luogo sono giunti poco dopo le 20.00 anche i vigili del fuoco ed una unità del pronto intervento mobile di Lacco Ameno. I sanitari del 118 giunti sul posto hanno praticato anche un elettrocardiogramma al 15enne per dare sostegno alle tesi della morte pregressa al rinvenimento ed atto, appunto a stabilire il possibile arco temporale in cui potrebbe essere è avvenuta.  La salma del ragazzo su disposizione del magistrato è stata poi trasportata a Napoli per l'esame autoptico. Gli inquirenti vaglieranno tutte le testimonianze raccolte sulla vita e le abitudini del ragazzo da tutti ritenuto molto diligente e studioso, afflitto dal rapporto con molti colleghi di studio e soprattutto dalla lontananza del padre con cui non aveva contatti da circa due anni. Molte , infatti, nella fase concitata del ritrovamento e delle prime sommarie indagini del caso le dichiarazioni rilasciate agli inquirenti ed ai soccorritori che si sono trovati dinanzi a quella tragedia e che hanno dato sostegno alle prime ipotesi di suicidio e che confluiscono tutte in questa unica direzione. Il gesto sembrerebbe frutto, così, della disperazione e di quel male di vivere tipico dei nostri giorni che in questo vicenda è legato principalmente alle difficoltà affettive scaturite dalla separazione dal padre trasferitosi da tempo a Roma e dalla vita di classe presso il Ginnasio del Liceo Classico G.Scotti di Ischia. Ai soccorritori, la madre, nella disperazione, ha detto fra l’altro che il figlio  era oggetto degli scherzi e delle mire dei compagni di scuola e che candidato alle elezioni dei rappresentanti di classe, non aveva ricevuto neppure un voto forse per il suo modo ritenuto eccessivamente ligio al dovere di allievo che non manca mai nello studio e alle lezioni, anche nei giorni di sciopero.

Commenti
Nuovo Cerca RSS
Commenta
Nome:
Email:
 
Website:
Titolo:
UBBCode:
[b] [i] [u] [url] [quote] [code] [img] 
 
 
:angry::0:confused::cheer:B):evil::silly::dry::lol::kiss::D:pinch:
:(:shock::X:side::):P:unsure::woohoo::huh::whistle:;):s
:!::?::idea::arrow:
 

3.26 Copyright (C) 2008 Compojoom.com / Copyright (C) 2007 Alain Georgette / Copyright (C) 2006 Frantisek Hliva. All rights reserved."

Ultimo aggiornamento Sabato 06 Marzo 2010 12:52
 
BlogItalia.it - La directory italiana dei blog Journalist Blogs - BlogCatalog Blog Directory

 

Ulti Clocks content
Cerca nel sito
Ultimi Eventi
Eventi
<<  Ottobre 2019  >>
   1  2  3  4  5  6
  7  8  910111213
14151617181920
21222324252627
28293031   
Cronaca News
Economia News
Politica News
Mondo News
Musica News
FotoGallery
Archivio